Home / Notizie / Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”
Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006
Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006

Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”

Gli avversari nel girone di Champions League, i blaugrana Jordi Alba“Voglio la sua maglia” – e Ivan Rakitic“Pur di vederlo per la sesta volta al Mondiale gli cederei il mio posto” – ne tessono le lodi e tutto il mondo calcistico è rimasto scosso dalle sue lacrime al termine di Italia-Svezia 0-0, che ha decretato la non qualificazione della Nazionale azzurra ai Mondiali di Russia 2018. Parliamo ovviamente del 39enne portierone Gigi Buffon, che ha le idee chiare sul suo presente così come sul suo futuro, tanto da aver dichiarato al sito ufficiale della Uefa: “Mi ritirerò molto probabilmente a fine stagione, sono sereno, non temo quel momento, sono curioso della vita e non ho paura di smettere”.

Il capitano della Juventus ha un’ultima cartuccia in canna per raggiungere uno dei pochi trofei che manca al suo sterminato palmares; si tratta ovviamente della Champions League: “Nel mio futuro c’è un ruolo da dirigente? Non mi piace fare la figura del burattino o dell’ignorante, quindi qualsiasi cosa farò proverò a farlo solo dopo essermi preparato al meglio”. E l’ultima partita? “Sarà come la prima, la affronterò con grande entusiasmo e orgoglio. Da ragazzino facevo il centrocampista fino a 12 anni, poi la folgorazione vedendo in tv i Mondiali del 1990 e le parate del camerunese Thomas N’Kono. Mi è venuta voglia di emularlo, e alla fine è andata bene”.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …