Home / Raccolta per Tag: Til Schweiger

Raccolta per Tag: Til Schweiger

Poster del film "Lara Croft: Tomb Raider - La culla della vita"

Lara Croft: Tomb Raider – La culla della vita

Nei profondi abissi Lara Croft rinviene un codice per rintracciare il mitico vaso di Pandora, che secondo le leggende conterrebbe l’essenza del Male stesso e che ha il potere di catapultare il mondo nel Caos. La notizia non sfugge a Jonathan Reiss, un malvagio scienziato ricchissimo, che assolda una banda cinese, capitanata dal perfido Chen Lo, perché si impossessi del vaso. Inizia una corsa piena di mirabolanti avventure, tra i quattro angoli della Terra, per raggiungere il Kilimanjaro, dove secondo il codice pare trovarsi il conteso oggetto…

Leggi di più »
Poster del film "I tre moschettieri"

I tre moschettieri

Nella Francia del '600 tre moschettieri e un ragazzo di Guascogna compiono una missione che potrebbe sembrare suicida per andare a recuperare una collana in terra Inglese. L'oggetto trafugato dalle stanze della regina dalla spia doppiogiochista Milady potrebbe essere usato infatti come ingannevole prova di una relazione tra la sposa del re di Francia e la casa Inglese, scatenando una guerra tra le due nazioni, proprio come vogliono le trame del perfido Cardinal Richelieu.

Leggi di più »
Poster del film "Driven"

Driven

Joe Tanto è stato un corridore della Formula Uno americana. Ha lasciato dopo un grave incidente e ora viene assunto dal proprietario di una scuderia di Formula Cart perché insegni il mestiere a un instabile campioncino, Jimmy Bly. Il ragazzo soffre della pressione psicologica del fratello e della rivalità con un forte avversario. Quando poi si innamora di Sophia, ex del rivale, le cose si fanno più complicate.

Leggi di più »
Poster del film "Deuce Bigalow - puttano in saldo"

Deuce Bigalow – puttano in saldo

Deuce Bigalow, aspirante seduttore ancora inesperto, arriva in Inghilterra per frequentare una scuola per gigolò. Deuce, scopre una società segreta di gigolò sospettata di alcune misteriose morti avvenute all'interno della scuola. Nel frattempo cominciano ad arrivare le prime clienti tra cui spicca la figura di Katrina... Ci sono comici americani il successo è oggettivamente incomprensibile.Ok, si dirà, in Italia quelli di Zelig sono editorialisti di periodici blasonati.Entrambe sono storture, ma almeno questa possiamo correggerla evitando di vedere quella che, a buon diritto, Fantozzi bollerebbe come "boiata pazzesca". Volgare oltre ogni umana sopportazione,Puttano in saldo (eterna gratitudine ai titolisti nostrani) è becero e poco divetente:guardandolo si rischia seriamente di rivalutare la coppia Boldi-Desica. Tra le chicche, citiamo la presenza della nostra attrice di punta:Elisabetta Canalis.

Leggi di più »
Poster for the movie "Bastardi senza gloria"

Bastardi senza gloria

Nella Francia occupata dai nazisti, durante la Seconda Guerra Mondiale, Shosanna Dreyfus assiste all'esecuzione della sua famiglia su ordine del colonnello nazista Hans Landa, ma riesce a fuggire a Parigi dove assume una nuova identità, come operatrice e titolare di un cinematografo. Nel frattempo, in un'altra località europea, il tenente Aldo Raine si mette alla guida di un gruppo di soldati ebrei conosciuti dai loro nemici come I Bastardi. Insieme ai suoi uomini, Raine collabora con con l'attrice tedesca Bridget Von Hammersmark, che in realtà è un agente segreto, in una missione speciale per rovesciare il Terzo Reich. Il loro destino si incrocerà con quello della Dreyfus, che tra l'altro sta pianificando una vendetta personale.

Leggi di più »