Home / Raccolta per Tag: Rebecca Romijn

Raccolta per Tag: Rebecca Romijn

Poster del film "X-Men - L'inizio"

X-Men – L’inizio

Prima di essere il Professor X e Magneto, Xavier e Erik sono stati due ragazzi e due grandi amici. Fianco a fianco hanno militato per la CIA, andando alla ricerca dei mutanti in tutto il mondo, per invitarli a non vergognarsi di sé e a unirsi a loro. Ma mentre Xavier sogna da sempre l'integrazione pacifica nella società degli umani, Erik si sente minacciato dalla razza umana e pensa a un esercito di mutanti e a una guerra inevitabile. Da bambino, ha visto sua madre venire uccisa sotto i suoi occhi, in un campo di concentramento, dall'infernale Sebastian Shaw e sono state proprio la rabbia e il dolore a portare alla luce i suoi poteri. Adulto, con l'aiuto di Xavier, Raven e dei giovani mutanti che hanno reclutato, si mette sulle tracce di Shaw e lo trova in Russia, intento a costringere il Cremlino a piazzare dei missili nucleari a Cuba per scatenare la terza guerra mondiale.

Leggi di più »
Poster del film "X-Men - Conflitto finale"

X-Men – Conflitto finale

Finalmente la sfida tra umani e mutanti sta per subire una svolta decisiva: questi ultimi verranno accettati e integrati nella comunità se decideranno di sottoporsi alla cura per la sottrazione dei loro poteri. Il dottor Xavier e i suoi seguaci, fedeli al concetto di tolleranza, si trovano ancora una volta a dover combattere contro l'ostile Magneto e il suo esercito di mutanti ribelli che si è arricchito di una nuova terribile alleata: la Fenice Nera, ovvero la rediviva Jane Grey passata dall'altra parte della barricata...

Leggi di più »
Poster del film "X-Men"

X-Men

Gli X-Men, che rappresentano uno stadio successivo dell'evoluzione umana, sono supereroi mutanti, caratterizzati cioè da una particolare mutazione genetica che conferisce un potere sovrumano che essi hanno posto al servizio dell'umanità. Ma gli uomini temono ciò che non possono comprendere e gli X-Men dovranno presto fare i conti con l'intolleranza, il pregiudizio e il rifiuto della razza umana per la quale lottano.

Leggi di più »
Poster del film "The Punisher"

The Punisher

L’agente speciale Frank Castle ha una bellissima famiglia e un lavoro che sembra fatto apposta per lui. Ma il destino è in agguato: un errore durante la sua ultima missione scatena la furia incontrollabile di Howard Saint, uno spietato criminale che stermina tutti i suoi parenti. Da quel giorno in poi in Frank c’è un solo desiderio: vendicarsi. Basato sul cattivissimo eroe Marvel.

Leggi di più »
Poster del film "S1m0ne"

S1m0ne

E' l'incredibile storia di Viktor (Al Pacino) che crea con l'ausilio del computer la donna più bella del mondo, SIMONE, la quale diventerà in breve tempo una vera e propria star. Passata l'euforia, Viktor si rende presto conto che la messa in scena rischia di mettere in pericolo il suo matrimonio e la sua sanità mentale e decide di sbarazzarsi della sua creatura... Ma eliminarla non sarà così semplice...

Leggi di più »
Poster del film "Rollerball"

Rollerball

Jonathan Cross, appassionato degli sport estremi, viene reclutato da Alexi Petrovich per far parte della sua nuova invenzione: il Rollerball. Jonathan accetta e impara le linee guida: i giocatori corrono su pattini, cercando di prendere una pesante sfera metallica per lanciarla poi in un alto canestro. Ci sono poi dei motociclisti che interagiscono coi giocatori. A parte questo non esistono regole. Durante la sua carriera rapidamente in ascesa, Jonathan sperimenta sulla sua pelle ciò che ha scoperto Alexi: il sangue rende lo spettacolo più interessante per l'audience. Così, Alexi comincia a corrompere i membri delle diverse squadre, per aumentare la tensione sul campo più del necessario, mentre il pubblico è in delirio. Ma il meglio deve ancora arrivare: la vita di Jonathan e dei suoi compagni di squadra è in pericolo, perché nell'ultimo match dovranno combattere per la sopravvivenza contro il loro vero avversario, il loro capo Alexi Petrovich.

Leggi di più »
Poster del film "Godsend - Il male è rinato"

Godsend – Il male è rinato

Paul e Jessie hanno un bambino di 8 anni, Adam. Un giorno il piccolo rimane ucciso durante un incidente. I genitori non riescono a farsene una ragione. Decidono così di rivolgersi a un medico che opera illegalmente nelle clinica "The Godsend Institution" e promette loro di poter clonare un bambino a immagine e somiglianza del piccolo Adam, prelevando il DNA dal suo cadavere...

Leggi di più »
Poster del film "Femme Fatale"

Femme Fatale

Un paparazzo interpretato da Banderas fotografa, durante il Festival di Cannes, una ragazza bellissima che sta cercando di mettere a segno un colpo clamoroso. La donna, la femme fatale (interpretata da Rebecca Romjin-Stamos), è immortalata sulla copertina del rotocalco. Alcuni gangster parigini la riconoscono come una persona, creduta morta, con cui hanno dei conti in sospeso. È arrivato il momento di regolarli. La bella donna inizia ad essere braccata e allora decide di coinvolgere nelle sue peripezie anche il fotografo che l'ha inguaiata.

Leggi di più »