Home / Raccolta per Tag: Oliver Platt

Raccolta per Tag: Oliver Platt

Poster del film "X-Men - L'inizio"

X-Men – L’inizio

Prima di essere il Professor X e Magneto, Xavier e Erik sono stati due ragazzi e due grandi amici. Fianco a fianco hanno militato per la CIA, andando alla ricerca dei mutanti in tutto il mondo, per invitarli a non vergognarsi di sé e a unirsi a loro. Ma mentre Xavier sogna da sempre l'integrazione pacifica nella società degli umani, Erik si sente minacciato dalla razza umana e pensa a un esercito di mutanti e a una guerra inevitabile. Da bambino, ha visto sua madre venire uccisa sotto i suoi occhi, in un campo di concentramento, dall'infernale Sebastian Shaw e sono state proprio la rabbia e il dolore a portare alla luce i suoi poteri. Adulto, con l'aiuto di Xavier, Raven e dei giovani mutanti che hanno reclutato, si mette sulle tracce di Shaw e lo trova in Russia, intento a costringere il Cremlino a piazzare dei missili nucleari a Cuba per scatenare la terza guerra mondiale.

Leggi di più »
Poster del film "Scusa, mi piace tuo padre"

Scusa, mi piace tuo padre

Il New Jersey, in particolare il sobborgo intorno a Orange Drive, è un posto decisamente tranquillo, dove succede poco o nulla. Alle famiglie Walling e Ostroff sembra andare bene così: sono amici carissimi che si conoscono praticamente da sempre e conducono una vita serena e in armonia. L'unica che proprio non ce la fa a rimanere in New Jersey è Nina Ostroff, la primogenita poco più che ventenne, che però dopo molto tempo torna a casa per il Ringraziamento a causa di una cocente delusione amorosa. All'improvviso tra la ragazza e il capofamiglia dei Walling, David, nasce una storia d'amore che mette a soqquadro le due famiglie e costringe ognuna delle persone coinvolte a rivalutare la propria esistenza.

Leggi di più »
Poster del film "Liberty Stands Still"

Liberty Stands Still

Una donna si trova in un parco pubblico incatenata a un carretto di hot dog e nel mirino di un cecchino che si trova in un edificio dinanzi a lei. I due comunicano mediante il cellulare parlando di armi e di responsabilità mentre nel carretto c'è una bomba pronta ad esplodere non appena la batteria del telefono si scaricherà. Film che cerca una nuova strada nel genere 'pazzo che minaccia la società'. Ci prova ma non convince del tutto.

Leggi di più »
Poster del film "La regola del gioco"

La regola del gioco

Quando l'avvenente pupa di un boss del narcotraffico avvicina il reporter Gary Webb, l'ultima cosa a cui questi pensa è di essere vicino a uno scoop sensazionale. E invece, risalendo la catena alimentari degli spacciatori nicaraguensi arriva a scoprire un verità che scotta: la CIA consentiva o agevolava lo spaccio negli Stati Uniti per finanziare i Contra in chiave anti-sandinista. Quando Webb pubblica il suo dossier il bubbone scoppia: prima piovono consensi ed elogi, ma ben presto la CIA passa al contrattacco e la vita privata e professionale di Webb diventa insostenibile.

Leggi di più »
Poster del film "Kinsey"

Kinsey

Quando Alfred Kinsey pubblico' nel 1948 "Il comportamento sessuale del maschio" cambiò completamente il modo di guardare ai problemi legati alla sfera dell'eros. Non perche' Freud non avesse gia' fatto la sua parte ma perche' mancava uno strumento che rilevasse, nella societa' americana del secondo dopoguerra, l'effettivo stato della materia, in particolare dal punto di vista della rilevanza sociologica. Il film di Condon, grazie a un Liam Neeson come sempre "in parte", ne ricostruisce la vita con l'andamento di un 'biopic' senza particolari colpi d'ala. Sa pero' far riflettere su come dei profondi mutamenti di costume possano trarre origine dai bisogni piu' profondi di una persona. Resta nella memoria alla fine il dialogo tra il padre (pastore sessuofobo) e il figlio, ormai adulto e famoso, che lo interroga sulla sua sessualita'. Due scuole di attori (Neeson e Lithgow) si confrontano.

Leggi di più »
Poster del film "Il magico mondo di Oz"

Il magico mondo di Oz

Dorothy Gale ha appena il tempo di aprire gli occhi e felicitarsi per essere tornata sana e salva nella fattoria di zia Emma e zio Henry, nel Kansas, quando un tipo losco si presenta alla loro porta per dichiarare la casa inagibile, causa tornado, e intimare loro di andarsene entro sera. Mentre cerca un modo per opporsi all'ingiustizia di quella situazione, Dorothy viene però letteralmente rapita da un arcobaleno, che la riporta nel magico mondo di Oz. I suoi amici Spaventapasseri, Leone e Uomo di latta sono in pericolo e con loro tutta la città di Smeraldo, minacciata da un Giullare malvagio, impossessatosi del bastone magico che fu della terribile Strega dell'Ovest. Neppure Glinda può fare qualcosa questa volta: Dorothy è l'unica speranza rimasta ad Oz di poter tornare ad essere la terra incantata di prima.

Leggi di più »
Poster del film "Don't Say a Word"

Don’t Say a Word

Nathan Conrad è uno psichiatra di New York, con una splendida moglie e una bellissima figlia. Un giorno la sua vita viene sconvolta: un gruppo di criminali, guidati da Koster irrompe in casa sua e gli rapisce la figlia. Koster vuole una cosa sola da Conrad: che riesca ad entrare nella mente di Elisabeth Burrows, una ragazza ricoverata da anni in un manicomio, affinché lei riveli dove si trova un prezioso gioiello frutto di una rapina di dieci anni prima.

Leggi di più »
Poster for the movie "Casanova"

Casanova

Abbandonato dalla madre che sogna di fare l'attrice, il giovane Giacomo impara a convivere con quell'assenza che ha lasciato dietro di sé una scia di cipria e di profumo. Un profumo che, raggiunta l'età dell'amore, ritroverà nei letti "già caldi d'amore" di sfortunati consorti. Ma letto dopo letto e canale dopo canale, Casanova finirà per invaghirsi di Francesca, una giovane femminista ante-litteram decisa ad affrancare mogli e cortigiane dalla prepotenza maschile. Liberatosi finalmente dal suo complesso edipico, Giacomo, tra verità e bugie, travestimenti e rivelazioni la innamorerà fino a impalmarla.

Leggi di più »
Poster for the movie "Appuntamento a tre"

Appuntamento a tre

Amy è una giovane scultrice amante di un odioso miliardario che vuole trasformare un vecchio edificio di Chicago nella sede della sua fondazione. Oscar e Peter, amici e architetti, concorrono all'appalto ma la concorrenza è agguerrita. Le cose si complicano quando il miliardario, geloso della sua amante, credendo Oscar un gay, gli chiede di sorvegliarla.Tra i due nasce una forte simpatia e Oscar è tormentato tra la necessità di ottenere il contratto e l'amore per Amy.

Leggi di più »
Poster for the movie "2012"

2012

Nel 2009, in un centro di ricerca indiano situato nelle profondità di una miniera di rame, viene rilevata un'improvvisa variazione dell'emissione dei neutrini solari e il conseguente surriscaldamento del nucleo terrestre. La scoperta viene studiata dal giovane scienziato Adrian Helmsley, che stima il pericolo dei primi effetti sulla crosta solo nel lungo periodo e decide perciò, in accordo con gli interessi dei consiglieri del governo americano, di studiare un piano di evacuazione mantenendo il segreto sulla futura minaccia globale. Dopo soli tre anni, invece, il mantello terrestre comincia a fondere e sulla costa californiana appaiono le prime gigantesche crepe. Jackson Curtis, scrittore di romanzi di fantascienza di scarso successo, se ne accorge mentre si trova in campeggio coi due figli presso il parco di Yellowstone. Là, il lago si è completamente prosciugato e un conduttore radiofonico pazzoide, Charlie Frost, diffonde in diretta aggiornamenti sull'imminente fine del mondo...

Leggi di più »