Home / Raccolta per Tag: Michela Andreozzi

Raccolta per Tag: Michela Andreozzi

Poster del film "Tutte lo vogliono"

Tutte lo vogliono

Giovanna, Carla, Francesca, Chiara. Cosa avranno in comune queste donne così diverse fra di loro? Quale sarà mai quel dettaglio non irrilevante che rende le loro esistenze segretamente imperfette? E quale mistero femminile è così intimo e privato, che più privato non si può? Qualunque cosa sia, Tutte lo vogliono. Una food designer, il suo primo amore e uno sciampista per cani sono i protagonisti di questa commedia allegramente spudorata che racconta sulle donne quello che nessuno aveva mai osato raccontare.

Leggi di più »
Poster del film "Torno indietro e cambio vita"

Torno indietro e cambio vita

Marco è sposato con una donna bellissima, ha un figlio e un ottimo lavoro. Tutto sembra perfetto, almeno finché sua moglie, con la quale sta insieme da quasi 25 anni, gli annuncia che ha un altro uomo e vuole la separazione. Marco è costretto ad andarsene di casa. Chiede aiuto al suo amico di sempre: Claudio, che conosce dai tempi della scuola. E una sera, mentre passeggiano per strada di notte, Marco dice all'amico: "Se potessi tornare indietro cambierei tutta la mia vita!" Proprio in quel momento un'auto li travolge! I due amici si risveglieranno nel 1990, pochi giorni prima del fatidico incontro tra Marco e quella che sarà la sua futura moglie. E allora farà del suo meglio per cambiare il corso degli eventi. Ma si può davvero fermare il destino?

Leggi di più »
Poster del film "Pane e burlesque"

Pane e burlesque

Monopoli, nel bel mezzo della crisi economica attuale. La fattoria di ceramiche che dava lavoro a molti degli abitanti ha chiuso lasciando una scia di cassaintegrati e un coro di proteste da parte del sindacato locale. Anche la merceria di Vincenzo e Matilde, dove lavora Teresa il cui marito è un ex operaio specializzato ora disoccupato, accusa la crisi, e i coniugi si trovano in difficoltà, al punto da dover mandare a casa Teresa. L'arrivo di Giuliana detta Mimì La Petite, sedicente "regina del burlesque", scuote l'impasse della cittadina e fornisce un'inattesa occasione di impiego a Matilde e Teresa, cui si unisce la sensuale cameriera Viola. Attraverso l'arte del burlesque, "che non è uno spogliarello, ma una suggestione", le quattro donne cercano un riscatto non solo economico. Ma Monopoli potrebbe non essere pronta ad accettare la loro trasformazione e a capire la sottile differenza "fra soubrette e mignotta".

Leggi di più »
Poster del film "Fratelli unici"

Fratelli unici

Pietro e Francesco sono fratelli di opposta natura: Pietro è un medico carrierista che si è lasciato alle spalle moglie e figlia; Francesco uno stuntman squattrinato e sciupafemmine che non si è mai assunto una responsabilità in vita sua. Quando Pietro, a causa di un incidente, perde la memoria e regredisce al livello di un bambino di quattro anni, Francesco se ne prende cura, un po' per dovere e molto per interesse. I due "fratelli unici" sono dunque costretti a fare di nuovo conoscenza l'uno dell'altro.

Leggi di più »
Poster del film "Com'è bello far l'amore"

Com’è bello far l’amore

Andrea e Giulia, sposati da quasi vent'anni, attraversano un periodo di crisi. Soprattutto la loro vita sessuale è al minimo storico: fanno l'amore poco e male. Sarà l'arrivo imprevisto del miglior amico di lei, il carismatico Max, che di professione fa il pornodivo, a cambiare le regole del gioco. I due coniugi si lasceranno trascinare in buffe "lezioni di sesso" alla ricerca dell'entusiasmo perduto.

Leggi di più »
Poster for the movie "Basilicata Coast to Coast"

Basilicata Coast to Coast

Da ragazzi erano una band di provincia, adesso sono un professore di matematica, un tabaccaio, un falegname e un attore. Non suonano insieme da più di dieci anni. Ma la passione mai spenta per la musica, riaffiora in una calda estate lucana insieme a una strampalata idea: attraversare a piedi la Basilicata dalla costa tirrenica a quella ionica, portando con sé il minimo indispensabile: due tende da campo, una piccola scorta di viveri e gli strumenti musicali. Il tutto caricato su un carretto trainato da un ronzino.

Leggi di più »