Home / Raccolta per Tag: Maggie Smith

Raccolta per Tag: Maggie Smith

Poster del film "Tata Matilda e il grande botto"

Tata Matilda e il grande botto

La bambinaia delle emergenze, che resta quando non la vuoi e se ne va quando vorresti che restasse, bussa con la sua oscura silhouette alla porta di Isabel Green, giovane madre di tre figli che lotta per mandare avanti la fattoria nonostante il marito in guerra, il cognato pronto a tutto per farle vendere la proprietà, un lavoro frustrante presso una negoziante con frequenti crisi di senilità, il guardiano del villaggio che minaccia la possibilità di un bombardamento e i due cuginetti di città, viziati e incipriati, venuti per scatenare una guerra tra piccoli, come se quella dei grandi non bastasse.

Leggi di più »
Poster del film "Ritorno al Marigold Hotel"

Ritorno al Marigold Hotel

Sequel del precedente The Best Exotic Marigold Hotel, il film racconta le vicende dell'hotel, tra l'imminente matrimonio di Sonny e il suo sogno di ingrandire l'attività con tutte le complicanza del caso. Tra l'altro, nuovi ospiti si avvicenderanno nelle stanze e i posti vacanti sono pochi. Dulcis in fundo, la "minaccia" di un matrimonio in stile indiano sembra far precipitare la situazione nel caos finchè una nuova soluzione si presenterà inaspettata

Leggi di più »
Poster del film "Quartet"

Quartet

A Beecham House, una casa di riposo per cantanti lirici e musicisti immersa nella campagna inglese, si prepara come ogni anno il grande spettacolo per l'anniversario della nascita di Giuseppe Verdi. Tutti gli artisti residenti tornano sulla scena per raccogliere fondi per mantenere Beecham e, tra gorgheggi e capricci, rinascono ansie da prima donna, rivalità tra istrioni e isterismi.

Leggi di più »
Poster del film "Marigold Hotel"

Marigold Hotel

E' la storia di un gruppo di pensionati britannici che decidono di recarsi in India, attirati dal lusso promesso da un albergo. Arrivati sul posto, si ritrovano di fronte a una delusione, considerando che il posto è molto meno affascinante del previsto. Tuttavia, le esperienze vissute cambieranno in meglio le loro vite.

Leggi di più »
Poster del film "La famiglia omicidi"

La famiglia omicidi

Il film è ambientato in Gran Bretagna. Nella scena d'apertura, Rosie Jones, una giovane donna incinta (Emilia Fox) sta viaggiando in treno, quando da un grande baule che costituisce il suo bagaglio inizia a fuoriuscire del sangue. Interrogata dalla polizia, confessa con calma che il baule contiene il corpo del marito infedele e della sua amante uccisi e fatti a pezzi. Viene pertanto giudicata incapace di intendere e di volere e poi condannata dal giudice (Roger Hammond) a trascorrere il resto dell'esistenza in un manicomio criminale.

Leggi di più »
Poster del film "Harry Potter e i doni della morte - Parte 2"

Harry Potter e i doni della morte – Parte 2

Occupati Hogwarts e il mondo della magia, Voldemort e i Mangiamorte hanno ormai un solo obiettivo: disperdere l'esercito di Silente e uccidere Harry Potter, alla ricerca degli ultimi Horcrux. Individuati con l'immancabile aiuto di Ron e Hermione gli oggetti e i soggetti viventi che contengono l'anima frantumata e separata dal corpo del Signore Oscuro, i tre ragazzi hanno bisogno di tempo per raggiungere quelle schegge di anima e farne scempio. Ripiegati a Hogwarts, presieduta da Severus Piton e difesa dai dissennatori, Harry e compagni vengono accolti trionfalmente da Neville Paciock e il suo esercito di dissidenti. Nella furia della battaglia Harry scoprirà che tra il bianco di Silente e il nero di Piton esiste una zona grigia e una lacrima rivelatrice di ben altre verità. Recatosi al Pensatoio e versato il pianto e i ricordi di Piton, Harry saprà finalmente cosa fare per annullare Voldemort.

Leggi di più »
Poster del film "Harry Potter e la pietra filosofale"

Harry Potter e la pietra filosofale

Harry Potter vive con gli zii e il cuginetto sin dalla più tenera età dopo la morte dei suoi genitori. I parenti non lo amano per nulla. Harry sta ormai per compiere undici anni e viene guardato male anche per alcune sue capacità 'magiche'. Che sono effettive perché Harry è figlio di maghi e comincia a ricevere lettere, regolarmente sequestrate, portate da gufi. Dovrà giungere il gigantesco Hagrid a recapitargliene personalmente una perché possa apprendere di essere stato ammesso a frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Gli zii a questo punto non possono far più nulla e Harry raggiunge la Scuola dove apprende che il suo nome è già noto e dove scoprirà di avere naturali doti magiche.

Leggi di più »
Poster del film "Harry Potter e la camera dei segreti"

Harry Potter e la camera dei segreti

Harry Potter sta trascorrendo noiose vacanze estive presso gli zii, oltretutto senza aver ricevuto nemmeno un messaggio dagli amici Ron e Hermione. Colpa di Dobby, elfo domestico che ha intercettato la posta per convincere il ragazzo a lasciare la scuola di magia di Hogwarts dove lo attenderebbe un terribile pericolo. L'arrivo all'accademia coincide in effetti con una serie di strani e paurosi fenomeni: esseri pietrificati, scritte di sangue sui muri e soprattutto l'accenno a una misteriosa "camera dei segreti" che conterrebbe qualcosa di malefico. Quando il pericolo comincerà a riguardare i suoi amici Harry saprà risolvere la situazione.

Leggi di più »