Home / Raccolta per Tag: Diego Abatantuono

Raccolta per Tag: Diego Abatantuono

Poster del film "Ti Stimo Fratello"

Ti Stimo Fratello

Giovanni è un ingegnere elettronico fresco di laurea in cerca di un lavoro e di un amore. Lasciata Genova per la più produttiva Milano, è raggiunto presto e con risultati rovinosi da Jonny, gemello diverso col vizio della house music e l'inettitudine al pensiero. Occupato presso un'agenzia pubblicitaria e legatosi sentimentalmente alla tirannica figlia del suo capo, Giovanni deve fare fronte alle continue incursioni del fratello, sistemato a casa sua e in attesa dell'esame per entrare nel corpo della Guardia di Finanza. Ossessionato dalla discoteca e da una ragazza intravista tra una gazzosa e una performance ipnotica, Jonny scompaginerà la vita convenzionale di Giovanni, rivelandone la spontaneità e chiarendone una volta per tutte le ambizioni professionali e sentimentali.

Leggi di più »
Poster del film "Soap Opera"

Soap Opera

Francesco ancora innamorato della ex Anna, che scopre essere incinta di un altro uomo, Paolo che aspetta un figlio dalla moglie ma viene assalito da dubbi in merito alla propria sessualità, la bellissima Francesca il cui ex fidanzato si è appena suicidato, Alice star di una nota soap opera televisiva e con la passione per gli uomini in divisa, Gianni e Mario, gli esilaranti fratelli legati strettamente da un incidente che costringe uno dei due su una sedia a rotelle e l'altro ad accudirlo, vivranno una notte piena di colpi di scena, alla fine della quale la vita di tutti si ritroverà irrimediabilmente cambiata.

Leggi di più »
Poster del film "Mari del sud"

Mari del sud

Alberto affida i suoi risparmi ad un consulente finanziario che fugge in Australia, lasciandolo senza il becco di un quattrino. Avendo annunciato ai facoltosi amici una vacanza ai Caraibi, non intende perdere la faccia con loro: con la famiglia, si rinchiude in cantina, per portare avanti la bugia.

Leggi di più »
Poster del film "La rivincita di Natale"

La rivincita di Natale

1986: Cinque individui profanano la sacralità della notte di Natale giocando una ferocissima partita a poker. E' Franco Mattioli a uscirne imprevedibilmente 'spennato', lo stesso Franco che 17 anni dopo tenterà di replicare quella notte terribile, per poter attuare finalmente la sua rivincita nei confronti del fantomatico "avvocato". Convinto di aver portato dalla propria parte Lele e Ugo - due degli infidi compagni del 'tavolo verde' che fu - Franco è sicuro della sua vendetta.

Leggi di più »
Poster del film "La gente che sta bene"

La gente che sta bene

Una commedia caustica e brillante, ambientata in una Milano canicolare, popolata da un’umanità alla ricerca disperata di un modo per stare a galla - o quantomeno di un parcheggio vicino al ristorante - che racconta con spietata ironia il ghigno di un uomo che, giorno dopo giorno, ha sempre meno motivi per ridere. Nel film, Claudio Bisio interpreta "Giuseppe Sobreroni, un avvocato d'affari tra Milano e Londra -racconta Claudio Bisio -Un narcisista, un mezzo bastardo che sguazza nel carrierismo più spinto ma finisce in crisi, preda delle sue fragilità. Una bella parte." (comingsoon.it)

Leggi di più »
Poster del film "Il peggior Natale della mia vita"

Il peggior Natale della mia vita

Paolo è riuscito a sposare Margherita e adesso aspettano un bambino per Natale. Festività che contano di trascorrere in famiglia e in un castello blasonato alle pendici del Monte Rosa. Mentre Paolo si attarda lungo la strada, rallentato da una commissione e da uno slittamento, Margherita lo precede a destinazione con i genitori, Giorgio e Clara, e Alberto, superiore di Giorgio, scampato alla malattia e deciso a cedere le redini dell'azienda al leale e affidabile sottoposto. Giorgio chiede al genero, sopraggiunto con danno e ritardo, di non compromettere la sua carriera. Le raccomandazioni non saranno sufficienti a contenere la sventatezza di Paolo, che guasterà il tacchino della Vigilia, fredderà suo malgrado una cocorita, annuncerà il decesso di un vivo, incendierà il castello dopo averlo allagato.

Leggi di più »
Poster del film "Happy Family"

Happy Family

I destini di due famiglie s'incrociano quando i rispettivi figli sedicenni decidono caparbiamente di sposarsi. Un banale incidente stradale catapulta il protagonista-narratore, Ezio, al centro di questo microcosmo, nel quale i genitori possono essere saggi ma anche più sballati dei figli, le madri nevrotiche e coraggiose, le nonne inevitabilmente svampite, le figlie bellissime e i cani cocciuti e innamorati.

Leggi di più »
Poster del film "Eccezzziunale... veramente - Capitolo secondo... me"

Eccezzziunale… veramente – Capitolo secondo… me

Donato, ex capo tifoso milanista, rientra in Italia dopo tanti anni di assenza. Alla sconcertante notizia di essere diventato padre a sua insaputa, si aggiunge lo shock di scoprire che suo figlio è a capo degli ultras interisti. Al suo risveglio dal coma, il camionista juventino Tirzan scopre che sua moglie ha nel frattempo iniziato una relazione con un tifoso rivale. Franco, tifoso dell'Inter, intraprende un viaggio a Lourdes.

Leggi di più »