Home / Eventi / Met Gala 2022: il tema, i vestiti e molto altro
Met Gala 2022

Met Gala 2022: il tema, i vestiti e molto altro

Il Met Gala, chiamato formalmente Costume Institute Gala”, è un galà annuale di raccolta fondi a beneficio del Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York.

L’evento segna l’apertura della mostra annuale di moda del Costume Institute, che ogni anno fornisce il tema dell’abito dell’evento al quale gli ospiti dovranno adeguarsi, vestendosi di conseguenza.

La prima edizione del Met Gala risale al 1948 e consisteva in una cena di mezzanotte, con il prezzo d’entrata di 50 $. Tuttavia, dal 1973 il Met Gala è diventato popolare come un evento lussuoso e di successo: infatti, è anche chiamato “il gioiello della corona sociale di New York”, e oggigiorno è considerato uno degli eventi sociali più esclusivi del mondo.

Inoltre, il galà è l’evento di raccolta fondi più funzionale, con 12 milioni di dollari raccolti nel 2014, oltre che una delle fonti di finanziamento più importanti per il Costume Institute, con contributi totali previsti per oltre 200 milioni di dollari in totale.

La data e il tema di quest’anno

Quest’anno, il galà si è tenuto la sera del 2 maggio presso il celebre museo newyorkese.

Il tema scelto è stato quello della Gilded Age, ossia “l’Età dell’Oro” statunitense, il cui periodo è compreso tra il 1870 e il 1900.

Gli ospiti e i vestiti 

In teoria, lo stile che si incoraggiava era uno stile sfarzoso ed eccentrico, caratterizzato da perle, pizzo, corpetti, gonne ampie e gilet. La palette di colori prevedeva un’ampia scelta, tra i quali primeggiavano ovviamente l’oro e altre sfumature che rappresentano al meglio la ricchezza e il lusso.

In pratica, non tutti hanno centrato l’obiettivo: alcune celebrità si sono presentate vestite interamente in ecopelle nera, come la modella Irina Shayk, richiamando così uno stile punk-rock; altre, invece, si sono presentate con abiti vaporosi e interamente bianchi, come l’imprenditrice Kylie Jenner.

Irina Shayk al Met Gala 2022
Irina Shayk in Burberry

In pole position troviamo Blake Lively, per aver incarnato alla perfezione il tema scelto. L’attrice ha colpito tutti grazie al vestito che cambia colore e che si ispira alla Statua della Libertà: il cambio d’abito è avvenuto in modo pratico e veloce proprio sul red carpet.

Il cambio d'abito di Blake Lively al Met Gala 2022
Il prima e dopo dell’abito Atelier Versace di Blake Lively

Tra le interpretazioni più apprezzate troviamo anche la cantante Billie Eilish, che ha preso ispirazione da un quadro per il proprio abito, ossia un ritratto del 1885 di Madame Paul Poirson.

Infine, degni di nota sono anche i Ferragnez, vestiti interamente da Versace, la modella Cara Delevingne, che si è presentata con parte del seno scoperto e dipinto d’oro, e Kim Kardashian, che ha indossato l’iconico abito che Marilyn Monroe portava quando ha cantato “Happy Birthday Mr. President” a Kennedy nel 1962.

Kim Kardashian al Met Gala 2022
Kim Kardashian e il vestito di Marilyn Monroe

Potrebbe interessarti

Mostra

Eventi da non perdere. A Reggio Emilia si terrà una mostra interattiva con gli studenti di UNIMORE

Se state cercando eventi socio-culturali un po’ diversi dal solito, questo farà sicuramente per voi: …