Home / Notizie / Cronaca / Lockdown. Emmanuel Macron in Francia chiude tutto tranne le scuole per un mese
Emmanuel Macron

Lockdown. Emmanuel Macron in Francia chiude tutto tranne le scuole per un mese

“Abbiamo fatto tutto quello che era possibile, ma le misure prese ora non bastano più”, ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron, che alle 20 ha parlato davanti alla nazione. In Francia i contagi crescono in modo esponenziale e le misure “light” non sono servite a frenare la seconda ondata. “La nostra situazione è condivisa con tutti i Paesi d’Europa, siamo sopraffatti dal Covid, siamo tutti sorpresi dalla violenza della seconda ondata”, ha aggiunto. “Il virus circola in Francia a una velocità che neanche le previsioni più pessimistiche avevano previsto”, ha chiarito Macron.
Da venerdì quindi si potrà uscire solo per andare al lavoro o fare la spesa, con l’autocertificazione. Bar e ristoranti e negozi non essenziali saranno chiusi. Le scuole resteranno aperte, mentre le attività universitarie subiranno delle restrizioni.

“Tutti quelli che potranno rimanere a casa, dovranno farlo”, ha annunciato Macron, invitando allo smart working. “Ma resteranno aperte uffici pubblici, aziende agricole, alcune fabbriche perché l’economia non può affondare”. In Francia occorrerà “continuare a portare le mascherine anche all’interno della propria abitazione se ci si trova in presenza di familiari”.

Potrebbe interessarti

Piacenza. 210.000 euro per la cultura a 31 associazioni

PIACENZA – “Insieme all’Assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi sono mesi che lavoriamo per recuperare anche …