Home / Notizie / Cronaca / Conte: “L’Italia farà tutto quel che le è possibile per sostenere il popolo libanese”
beirut esplosione

Conte: “L’Italia farà tutto quel che le è possibile per sostenere il popolo libanese”

BEIRUT – “Le terribili immagini che arrivano da Beirut descrivono solo in parte il dolore che sta vivendo il popolo libanese. L’Italia farà tutto quel che le è possibile per sostenerlo”, ha scritto il premier Giuseppe Conte su Twitter in merito alla tragedia di Beirut. “Stiamo monitorando la situazione dei nostri connazionali”. Le esplosioni di Beirut, potentissime tanto da essere scambiate per una bomba atomica, hanno fatto volare le auto e crollare anche un edificio di tre piani. Mentre si cercano persone intrappolate sotto le macerie e si soccorrono gli oltre 2.700 feriti, il capo dell’intelligence libanese ha supposto che la causa sia da imputare ad esplosivi sequestrati anni fa, che non si capisce cosa ci facessero in quell’area.

Due forti esplosioni a Beirut

I responsabili della “catastrofe” di Beirut “dovranno darne conto”, ha detto il primo ministro libanese Hassan Diab. “Quello che è successo oggi non passerà senza conseguenze. I responsabili di questa catastrofe ne pagheranno il prezzo”.

Potrebbe interessarti

Musica in chiave di pace. Un progetto inclusivo che coinvolgerà 197 bambini

La musica è un linguaggio universale in grado di abbattere ogni tipo di barriera e …