Home / Notizie / Cronaca / Servizi estivi per bambini. Il bilancio dopo la prima settimana

Servizi estivi per bambini. Il bilancio dopo la prima settimana

“Da lunedì 6 luglio è partito il nuovo servizio estivo per i bambini da 9 a 36 mesi fortemente voluto dall’Amministrazione per andare incontro alle necessità dei bambini e alle loro famiglie e per provare a ritrovare un senso di normalità”, ha spiegato il sindaco Patrizia Barbieri nel suo post serale su Facebook. “Grazie anche alla disponibilità dei gestori privati e del personale comunale siamo riusciti ad attivare questo servizio completamente nuovo, a pochi giorni dall’uscita della normativa: ciò ha comportato un notevole sforzo organizzativo da parte di tutti per attivare un servizio complesso per le modalità di realizzazione e per l’attenzione alla sicurezza”.

“Dopo la prima settimana – in cui è stato bellissimo rivedere i sorrisi dei nostri bambini e la loro capacità di adattarsi alle regole – abbiamo riscontrato che il bisogno di tornare alla normalità delle loro routine giornaliere e alla socialità del gruppo vince contro ogni difficoltà. Svolgere le attività all’aperto ha inoltre stimolato da subito la loro curiosità esplorativa, un antidoto efficace contro eventuali momenti di malinconia”.

Potrebbe interessarti

Mobilità sostenibile. Bike to Work approda anche a Piacenza

La Giunta comunale ha approvato nella seduta di ieri, lunedì 14 settembre, lo schema di …