Home / Notizie / Cronaca / Nuovo minimo storico di nascite dall’unità d’Italia: -4.5%
Young mother with her kid working at home on a computer

Nuovo minimo storico di nascite dall’unità d’Italia: -4.5%

Il record negativo di nascite dall’Unità d’Italia registrato nel 2018 è stato di nuovo superato dai dati del 2019: gli iscritti in anagrafe per nascita sono appena 420.170, con una diminuzione di oltre 19 mila unità sul 2018 (-4,5%). E’ quanto evidenzia il Bilancio demografico nazionale 2019 dell’Istat. Negli ultimi anni si assiste anche a una progressiva diminuzione del numero di stranieri nati in Italia.

Secondo l’Istat, i fattori strutturali che negli ultimi anni hanno contribuito al calo delle nascite si identificano nella progressiva riduzione della popolazione italiana in età feconda, costituita da generazioni sempre meno numerose alla nascita non più incrementate dall’ingresso di consistenti contingenti di giovani immigrati.

 

Potrebbe interessarti

Alessandro Chiesa Sindaco Pontedellolio

Fiera di San Rocco a Ponte dell’Olio, il 15 e 15 agosto

PONTE DELL’OLIO (PC) – C’è un paese splendido, lambito dalle acque del Nure, un borgo …