Home / Notizie / Cronaca / Educatrice positiva al coronavirus. Il Nido Arcobaleno non riapre

Educatrice positiva al coronavirus. Il Nido Arcobaleno non riapre

PIACENZA – “Avendo verificato che un’educatrice è risultata positiva al tampone per il coronavirus, il nido comunale Arcobaleno non potrà ripartire”. Ad annunciarlo è l’assessore ai servizi sociali, Federica Sgorbati. “Abbiamo avvisato le famiglie che avrebbero dovuto accompagnare i propri figli, che verranno accolti in altre strutture”. I bambini verranno infatti ripartiti tra Lilliput (10), Facsal (5) e Farnesiana (5). “Nessun’altra educatrice del nido è risultata positiva”, ha continuato l’assessore, “ma sono state messe precauzionalmente in quarantena”.

Potrebbe interessarti

Mobilità sostenibile. Bike to Work approda anche a Piacenza

La Giunta comunale ha approvato nella seduta di ieri, lunedì 14 settembre, lo schema di …