Home / Notizie / Cronaca / Il Sindaco Barbieri chiede al Governo misure più drastiche per Piacenza
Piacenza piazza cavalli notte

Il Sindaco Barbieri chiede al Governo misure più drastiche per Piacenza

“Oggi è stata una giornata piena di incontri in videoconferenza che sono iniziati in mattinata e sono terminati ora, a tarda sera”, ha spiegato il sindaco Patrizia Barbieri sulla sua pagina Facebook. “Stiamo lavorando per ottenere, per l’intero territorio piacentino, un provvedimento più stringente rispetto alle attuali limitazioni sperando così di essere ancora più efficaci nel rispondere alle esigenze di carattere sanitario”.

“Il primo incontro della mattinata è stato con il Presidente della Regione Bonaccini, il sottosegretario Baruffi, l’assessore Colla, il Prefetto e i sindaci. Avremmo voluto esaminare il decreto che il Presidente del Consiglio Conte ha annunciato ieri notte, ma lo abbiamo ricevuto solo nel tardo pomeriggio. Vagliando ogni ipotesi, anche nell’ultima videoconferenza serale abbiamo ribadito la convinzione che a Piacenza si debba adottare un provvedimento ad hoc, modulato alla luce del contenuto di questo ultimo decreto del Presidente del Consiglio”.

“Ieri mi sono allineata anche con i sindaci di Bergamo, Cremona e Brescia,” ha continuato Patrizia Barbieri. “Oggi mi sono nuovamente confrontata con il Sindaco di Cremona. Pensiamo tutti che si debbano evitare le disomogeneità, ma soprattutto dobbiamo capire esattamente quali misure possano risultare ancora più efficaci per contrastare il virus. Ho avuto anche un confronto con il Sindaco di Parma, a cui ho espresso la mia posizione. Con tutti gli altri sindaci piacentini l’appuntamento è per domani alle 8:30: ci incontreremo in call prima di iniziare la videoconferenza con il Presidente Bonaccini, già fissata per le 9:30. Domani sarà quindi un’altra giornata particolarmente importante”.

Il sindaco ha chiuso il suo bollettino serale con una raccomandazione. “Il momento richiede la massima serietà e la massima lucidità. Sarà mia premura tenervi aggiornati sempre, con la massima chiarezza e la massima trasparenza. Grazie per il vostro impegno, so che state facendo la vostra parte per contenere il contagio con il massimo impegno, con pazienza e con fiducia. Ne usciremo, continuiamo a remare tutti insieme nella stessa direzione”.

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dello sport – 6 Aprile 2021

Come ogni anno il 6 aprile si celebra la Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e …