Home / Notizie / Cronaca / Il Sindaco Barbieri incalza Conte. Aiuti subito per Piacenza
Patrizia Barbieri Sindaco Piacenza CORONAVIRUS

Il Sindaco Barbieri incalza Conte. Aiuti subito per Piacenza

Il Sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri ha scritto oggi per la terza volta al premier Giuseppe Conte e ai ministri competenti (tra cui la piacentina De Micheli) affinché si interessino della crisi economica del territorio ed estendano tempestivamente gli aiuti previsti per la zona rossa al territorio di Piacenza. Questo uno stralcio della lettera pubblicato sulla sua pagina Facebook:

“Come è noto Piacenza vanta un sistema importante di industrie, imprese. Attività cooperative, ditte, professionisti, artigiani etc che stanno rischiando ripercussioni insostenibili con possibile chiusura delle loro attività.

Ciò che trovo oltremodo inaccettabile è che in altre regioni d’Italia, ma soprattutto all’estero, non venga più consentito ai nostri operatori di consegnare merci, di inviare tecnici e di portare a termine le consuete operazioni commerciali. Le nostre imprese e le nostre attività vengono considerate indesiderate e molte nazioni si sentono autorizzate ad escluderci completamente dagli scambi che fino a poco tempo fa consentivano a Piacenza di essere considerata un’eccellenza a livello mondiale.

Tale atteggiamento è divenuto ormai consueto anche da parte di alcune regioni che rifiutano i servizi e le merci provenienti dal territorio piacentino.

Ritengo quindi che, oltre alla reiterata richiesta di misure straordinarie indispensabili per le nostre attività, si imponga un immediato, doveroso e necessario chiarimento di politica nazionale e internazionale perché il nostro territorio, già duramente penalizzato sul piano sanitario, non venga colpito anche da un atteggiamento inaccettabile e ingiustificato con riferimento alle politiche economiche”.

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dello sport – 6 Aprile 2021

Come ogni anno il 6 aprile si celebra la Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e …