Home / Notizie / Cronaca / #PiacenzaNonSiFerma, ma rispetta le regole per limitare il contagio

#PiacenzaNonSiFerma, ma rispetta le regole per limitare il contagio

PIACENZA – Dopo i primi giorni di allarmismo, a partire da Milano, le zone colpite da coronavirus hanno provato a reagire. A Piacenza è nato il gruppo su Facebook #PiacenzaNonSiFerma per promuovere le attività commerciali che sono duramente colpite dalla crisi, e trasmettere un po’ di ottimismo. “Dobbiamo riuscire, pur nella difficoltà del momento, a restare equilibrati. Il Coronavirus non è la peste, ma nemmeno una banale influenza”, scrive Nicola Bellotti, fondatore dell’agenzia di comunicazione Blacklemon e del gruppo #PiacenzaNonSiFerma. “Obiettivo primario: contenere il numero dei contagi, che sono in costante aumento”.
“Ricordiamoci che i sacrifici che stiamo facendo hanno uno scopo,” continua Bellotti, “che è quello di tutelare la salute di tutti i nostri cari. Per cui non sottovalutiamo i consigli, rispettiamo le regole e usiamo la testa”.
Se volete seguire la discussione sul gruppo, ecco il link: https://www.facebook.com/groups/1060058397693379/

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dello sport – 6 Aprile 2021

Come ogni anno il 6 aprile si celebra la Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e …