Home / Notizie / Cronaca / Coronavirus. Codogno in quarantena, chiusi scuole, strade, locali

Coronavirus. Codogno in quarantena, chiusi scuole, strade, locali

CODOGNO – Il sindaco di Codogno ha disposto con un’ordinanza la chiusura delle scuole e di tutti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, di pubblico intrattenimento ed i luoghi di ritrovo ed assembramento del pubblico come discoteche, sale da ballo, sale giochi e impianti sportivi. La misura, ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Severino Giovannini, è stata presa in via precauzionale e durerà almeno fino a domenica.

Se strade di accesso sono presidiate dalla polizia stradale. Intanto “sono sei i casi di positività al coronavirus” in Lombardia” ha spiegato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. “Il paziente ricoverato al Sacco sta bene” e la situazione della moglie del primo ricoverato “è positiva”. “Il messaggio che diamo a chi abita in questi paesi è di rimanere a casa”.

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dello sport – 6 Aprile 2021

Come ogni anno il 6 aprile si celebra la Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e …