Home / Notizie / Cronaca / Parma. Federico di Svezia e la gaffe epocale nell’anno della cultura
Parma Federico Svezia

Parma. Federico di Svezia e la gaffe epocale nell’anno della cultura

PARMA – L’anno di “Parma capitale della cultura” verrà ricordato anche per un refuso inciso nella pietra. Letteralmente. Il Consiglio comunale ha celebrato il 770esimo anniversario della storica Battaglia di Parma 18.2.1248 – 18.2.2018, l’epocale sconfitta di Federico II a Victoria, svelando una lapide commemorativa in municipio. Peccato che invece di scrivere Federico II di Svevia, nella lapide sia riportato erroneamente “Svezia”.

Imbarazzato il sindaco Pizzarotti che ha incassato lo sfottò della rete. Per la cronaca Federico II all’epoca era imperatore del Sacro Romano Impero Germanico. Era chiamato “di Svevia” perché la sua famiglia aveva la signoria questa regione a sud della Germania.

Potrebbe interessarti

Patrizia Barbieri: “Campus scolastico al Laboratorio Pontieri”

L’ex area militare ha una superficie di 44mila metri quadrati, 39.300 di proprietà della Provincia, …