Home / Notizie / J. J. Abrams dice basta a remake e reboot dopo Star Trek, Star Wars, e Mission: Impossible

J. J. Abrams dice basta a remake e reboot dopo Star Trek, Star Wars, e Mission: Impossible

Basta remake, reboot, ed ogni altro tipo di rifacimenti: è il proposito con cui il regista, sceneggiatore e produttore J. J. Abrams ha aperto l’anno nuovo, dopo aver lavorato su marchi conosciutissimi come Mission: Impossible, Star Trek, e Star Wars. “Mi sento incredibilmente fortunato a essere coinvolto in cose che amavo quando ero un ragazzo”, avrebbe dichiarato dopo le premiazioni dei Golden Globe, dove si trovava a rappresentare la serie Westworld. “Ma non sento alcun reale desiderio di farlo ancora”.

Sembra dunque che il regista sia pronto a concentrarsi su idee originali, almeno per il momento.

Potrebbe interessarti

Patrizia Barbieri: “Campus scolastico al Laboratorio Pontieri”

L’ex area militare ha una superficie di 44mila metri quadrati, 39.300 di proprietà della Provincia, …