Home / Cinema / No Man’s Land
Poster del film "No Man's Land"
© 2001 Counihan Villiers Productions − Tutti i diritti riservati.

No Man’s Land

TITOLO ORIGINALE: No Man’s Land
ANNO: 2001
GENERE: Dramma, Azione, Storia
REGISTA: Danis Tanovi?
ATTORI: Branko ?uri?, Rene Bitorajac, Filip Šovagovi?, Georges Siatidis, Sacha Kremer, Alain Eloy, Katrin Cartlidge, Serge-Henri Valcke

TRAMA:
Qual è la differenza tra un pessimista e un ottimista? Il primo pensa che le cose non possano andare peggio di così. Il secondo è convinto di sì.” È la battuta chiave di un film comicamente amaro sulla guerra in ex Jugoslavia e, per traslato, su tutte le guerre di questi nostri tempi. Ciki e Nino, un bosniaco e un serbo, nel corso della guerra del 1993 si trovanio bloccati in una trincea nella terra di nessuno. Con loro c’è un terzo combattente che è sdraiato su una mina che rischia di esplodere a un suo minimo movimento. Le truppe dell’Onu intervengono per aiutare, ma gli alti livelli creano più problemi che soluzioni in una guerra che è vista dall’esterno o come un terreno per esercitazioni diplomatiche o un grande set ‘naturale’ da cui far provare al mondo il brivido della morte (altrui)………..

DESCRIZIONE:
Per il suo film d’esordio Danis Tanovic non si è limitato ad occuparsi della regia ma ne ha anche curato la colonna sonora e scritto la scenografia. Il risultato è una pellicola di buon livello, dai toni tragicomici, assolutamente non faziosa, ma dura nei confronti dei media e della posizione Onu nel conflitto.

Potrebbe interessarti

Zombie. Il corto girato a Bobbio sarà presentato al Festival di Venezia

BOBBIO (PC) –  Il cortometraggio ‘Zombie’, saggio di chiusura del corso di sceneggiatura e regia …