Home / Cinema / Il castello errante di Howl
Poster del film "Il castello errante di Howl"
© 2004 Tokuma Shoten − Tutti i diritti riservati.

Il castello errante di Howl

TITOLO ORIGINALE: ???????
ANNO: 2004
GENERE: Fantasy, Animazione, Avventura
REGISTA: Hayao Miyazaki
PRODUTTORE: Rick Dempsey, Ned Lott, Toshio Suzuki, Tomohiko Ishii
ATTORI: Takuya Kimura, Akihiro Miwa, Tatsuya Gashûin, Mitsunori Isaki, Yo Oizumi, Akio Ôtsuka, Daijiro Harada, Haruko Kato, Ryunosuke Kamiki, Chieko Baishô, Jean Simmons, Christian Bale, Lauren Bacall, Blythe Danner, Emily Mortimer, Josh Hutcherson, Billy Crystal, Jena Malone, Crispin Freeman, Mark Silverman, Mari Devon, Liliana Mumy

TRAMA:
Sophie ha diciotto anni e ogni giorno lavora instancabilmente nel negozio di cappelli del suo defunto padre. Un giorno, durante una rara escursione in città, per caso incontra il Mago Howl. Howl è ardito e bello, ma come tutti i maghi un po’ smidollato. La Strega della Spazzatura, equivocando la natura del loro rapporto, getta una maledizione su Sophie, trasformandola in una novantenne rugosa. Sophie va via di casa e girovaga in una distesa desolata dove per caso entra nel castello mobile di Howl. Nascondendo la sua identita’, diventa la donna delle pulizie. La vecchia petulante Sophie rimette a posto la casa, con molto pi? brio di quanto ne avesse in origine. Cosa farà Sophie e cosa capiterà tra lei e Howl?

DESCRIZIONE:
una storia costruita su più livelli, tanti significati più o meno nascosti, personaggi caratterizzati quasi come fossero attori e una sceneggiatura dolce e a tratti fiabesca, tutto unito da un tratto mozzafiato. cosa chiedere di più a un cartoonèad impreziosire il tutto, tocca stavolta al rispetto per gli anziani, molto sentito in giappone, il ruolo di tema orientale portato in occidente; miyazaki è riuscito nuovamente a stupirci. un nuovo gioiello nell’ormai vasto firmamento dell’animazione.

Potrebbe interessarti

Zombie. Il corto girato a Bobbio sarà presentato al Festival di Venezia

BOBBIO (PC) –  Il cortometraggio ‘Zombie’, saggio di chiusura del corso di sceneggiatura e regia …