Home / Cinema / Elf – Un elfo di nome Buddy
Poster del film "Elf - Un elfo di nome Buddy"
© 2003 New Line Cinema − Tutti i diritti riservati.

Elf – Un elfo di nome Buddy

TITOLO ORIGINALE: Elf
ANNO: 2003
GENERE: Romance, Commedia, Famiglia, Fantasy
REGISTA: Jon Favreau
PRODUTTORE: Todd Komarnicki, Shauna Robertson, Jon Berg
ATTORI: Will Ferrell, Zooey Deschanel, Daniel Tay, James Caan, Bob Newhart, Ed Asner, Amy Sedaris, Andy Richter, Mary Steenburgen, Kyle Gass, Artie Lange, Faizon Love, Peter Dinklage, Michael Lerner, Leon Redbone, Peter Billingsley, Jon Favreau, Claire Lautier, Ted Friend

TRAMA:
Buddy è un bambino curioso che vive in un orfanotofrio. La notte di Natale si infila nel sacco di Babbo Natale che se ne accorge solo una volta tornato al Polo Nord. Qui il barbuto Santa Claus diviene una specie di padre adottivo del bambino, che cresce assieme agli altri elfi aiutanti di Babbo Natale. O meglio, lui cresce, mentre gli altri elfi restano… elfi. Divenuto chiaro che Buddy non può vivere nel mondo degli elfi, viene rimandato nel mondo in cui è nato, alla ricerca dei suoi veri genitori. Ma ben presto si accorge che la grande città non è fatta di pattinaggio sul ghiaccio e zucchero filato. Il classico film per famiglie. Natalizio? No. da far uscire nelle sale un mese prima di Natale per vedere l’effetto che fa e poi farlo scomparire per riutilizzarlo poi il Natale successivo sulle Pay tv.

DESCRIZIONE:
elf è quel genere di film da cui non ci aspetta molto. ma poi la critica lo esalta ed il pubblico lo raccomanda agli amici: una vera, divertentissima, sorpresa! la storia è semplice, addirittura banale, ma il film funziona grazie all’eccellente protagonista, will ferrel, già comico del famoso saturday night live, che induce grande ilarità con la sua sola presenza in scena.

Potrebbe interessarti

Zombie. Il corto girato a Bobbio sarà presentato al Festival di Venezia

BOBBIO (PC) –  Il cortometraggio ‘Zombie’, saggio di chiusura del corso di sceneggiatura e regia …