Home / Cinema / Crimen perfecto – Finché morte non li separi
Poster del film "Crimen perfecto - Finché morte non li separi"
© 2004 − Tutti i diritti riservati.

Crimen perfecto – Finché morte non li separi

TITOLO ORIGINALE: Crimen Ferpecto
ANNO: 2004
GENERE: Commedia, Thriller, Crime, Foreign
REGISTA: Álex de la Iglesia
PRODUTTORE: Roberto Di Girolamo, Gustavo Ferrada, Álex de la Iglesia
ATTORI: Guillermo Toledo, Mónica Cervera, Luis Varela, Enrique Villén, Fernando Tejero, Javier Gutiérrez, Kira Miró, Rosario Pardo, Gracia Olayo, José Alias

TRAMA:
Rafael è un tipo affascinate ed ambizioso. Gli piacciono le belle donne, i vestiti eleganti e gli ambienti esclusivi. Si considera un privilegiato. E’ convinto che un giorno o l’altro raggiungerà il successo. Lavora in un centro commerciale. Ha trasformato il Reparto Donna nel suo feudo personale. Il suo obbiettivo è quello di diventare il nuovo responsabile dell’intero piano. Il suo rivale principale nella corsa per aggiudicarsi il posto è Don Antonio, esperto incaricato del Reparto Uomo. Per un caso del destino, Don Antonio muore accidentalmente dopo un’animata discussione con Rafael. Unica testimone del delitto è Lourdes, una commessa brutta, insignificante che non esita a ricattare Rafael per obbligarlo a essere prima suo amante, poi suo schiavo e infine suo marito…

DESCRIZIONE:
De la Iglesia sceglie la formula a lui più congeniale, quella del giallo, per imbastire una divertente e surreale vicenda in cui un uomo affascinante e amante della perfezione si ritrova “incastrato” con una donna a dir poco bruttina. L’onnipresente humor nero e le molte situazioni grottesche, dirette in modo impeccabile, rendono questo film davvero godibile, anche se non adatto ai palati più fini.

Potrebbe interessarti

Zombie. Il corto girato a Bobbio sarà presentato al Festival di Venezia

BOBBIO (PC) –  Il cortometraggio ‘Zombie’, saggio di chiusura del corso di sceneggiatura e regia …