Home / Cinema / Alì
Poster for the movie "Alì"
© 2001 Columbia Pictures Corporation − All right reserved.

Alì

TITOLO ORIGINALE: Ali
ANNO: 2001
GENERE: Dramma
REGISTA: Michael Mann
PRODUTTORE: Paul Ardaji, James Lassiter, Jon Peters, Michael Mann
ATTORI: Will Smith, Jamie Foxx, Jon Voight, Mario Van Peebles, Ron Silver, Jeffrey Wright, Mykelti Williamson, Jada Pinkett Smith, Nona Gaye, Michael Michele, Joe Morton, Paul Rodríguez, Bruce McGill, Barry Shabaka Henley, Giancarlo Esposito, Laurence Mason, LeVar Burton, Albert Hall, David Cubitt, Ted Levine, Candy Ann Brown, Malick Bowens, Shari Watson, David Elliott, Michael Bentt, Rufus Dorsey, Brad Greenquist, Victoria Dillard, Morgana Van Peebles, Maya Van Peebles, Charles Shufford, Alfred Cole, James Toney, David Haines, Maestro Harrell, Wade Williams, Kim Robillard, Gailard Sartain, William Utay, Guy Van Swearingen, David Purdham, Eddie Bo Smith Jr., Doug Hale, LaDonna Tittle, Marc Grapey, Daniel Janks, Alexandra Bokyun Chun, John G. Connolly, Chico Benymon, Kim Coleman, Johnny Ortiz, Natalie Carter, Reginald Footman, Christian Stolte, Ron Madoff, Deborah Smith Ford

TRAMA:
Il film racconta i periodi fondamentali della carriera e della vita privata di Muhammad Ali, (il suo nome originario era: Cassius Marcellus Clay Jr., cambiato in seguito dopo la sua conversione all’Islam) campione dei pesi massimi dal ’64 al ’67 e poi dal ’74 al ’78. Si parte dal 1964, dal primo incontro con Liston che diede a Clay il titolo mondiale dei pesi massimi. Si prosegue con la conversione all’Islam, con il rifiuto di partire per la guerra del Vietnam, per finire a Kinshasa, nello Zaire, per l’incontro del secolo contro Foreman. Alì, nel film, viene impersonato dall’attore Will Smith. Una eccellente quanto inusuale interpretazione.

DESCRIZIONE:
la storia di un uomo, ma anche il racconto di un’epoca segnata dalla guerra – in vietnam – in cui il colore della pelle era ancora fonte di pesante discriminazione. e’ la storia di una vittoria, sul ring come nella società, e della trasformazione di un uomo in un mito. frenetica e ricca di tensione emotiva, molto ben girata.

Potrebbe interessarti

Zombie. Il corto girato a Bobbio sarà presentato al Festival di Venezia

BOBBIO (PC) –  Il cortometraggio ‘Zombie’, saggio di chiusura del corso di sceneggiatura e regia …