Home / Notizie / Cronaca / Parigi sotto attacco. Sale a 127 il conteggio dei morti nei sette attentati

Parigi sotto attacco. Sale a 127 il conteggio dei morti nei sette attentati

Sostenitori Isis: ”È l’undici settembre della Francia. Ora tocca a Roma, Londra e a Washington”

Continua a salire il conteggio dei morti dopo i violenti attacchi terroristici in sette luoghi a Parigi: al momento sarebbero almeno 158 le vittime, delle quali 118 avrebbero perso la vita alla sala concerti Bataclan, mentre in quaranta sono rimaste uccise in altri luoghi. La notizia è stata diffusa da un tweet della Cnn, mentre iniziano a farsi sempre più forti le voci dei sostenitori dello Stato Islamico, anche sui social network, dove con l’hashtag “#Parigi in fiamme” compaiono numerosi tweet: “ora tocca a Roma, Londra e Washington”, affermano alcuni.
Al momento non vi è ancora stata nessuna rivendicazione ufficiale da parte dell’Isis, solo quelle che il Site riporta come affermazioni diffuse tramite il canale Dabiq France, ovvero la rivista francese Isis: “La Francia manda i suoi aerei in Siria, bombarda uccidendo i bambini, oggi beve dalla stessa coppa”. Sul Site Rita Katz cita fonti Isis, con la frase “Ricordate, ricordate il 14 novembre di #Parigi. Non dimenticheranno mai questo giorno, così come gli americani l’11 settembre”.

Potrebbe interessarti

Coronavirus. La situazione in Emilia-Romagna. Tanti i tamponi, 1 su 5 è positivo

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 108.073 casi di positività, 2.347 in più rispetto a ieri, su un totale di 11.558 tamponi eseguiti …