Home / Notizie / Cronaca / Giappone. Jiroemon Kimura è l’ultimo uomo al mondo nato nel XIX secolo

Giappone. Jiroemon Kimura è l’ultimo uomo al mondo nato nel XIX secolo

L’uomo, 116 anni, ha vissuto durante i regni di 4 imperatori e i governi di 61 primi ministri

Domenica scorsa alle Isole Barbados è morto, all’età di 113 anni e 90 giorni, James Emmanuel Sisnett. L’ultimo uomo al mondo ad essere venuto alla luce nel XIX secolo è ora Jiroemon Kimura. Nato il 19 aprile 1897, Kimura con i suoi 116 anni ha vissuto durante i regni di quattro imperatori e i governi di ben 61 primi ministri, da Matsukata Masayoshi a Shinzo Abe. L’uomo è in pensione dal 1962, quando era “appena” 65 enne.
Ora Kimura vive nella città di Kyoto con il figlio maggiore di 83 anni e la vedova di suo nipote (!), di 59. Il Matusalemme degli anni Duemila dice che il suo elisir consiste nel mangiare poco, e trascorrere molto tempo a letto.

Potrebbe interessarti

Patrizia Barbieri: “Campus scolastico al Laboratorio Pontieri”

L’ex area militare ha una superficie di 44mila metri quadrati, 39.300 di proprietà della Provincia, …