Home / Notizie / Il fratello di Sarah: ”E’ meglio che lo zio si uccida, farebbe l’unica cosa giusta della sua vita”

Il fratello di Sarah: ”E’ meglio che lo zio si uccida, farebbe l’unica cosa giusta della sua vita”

La violenza è durata oltre un’ora, dopo la morte della ragazza

Rabbia e sconcerto per la morte della 15enne Sarah Scazzi, uccisa dallo zio che ha abusato di lei dopo la morte. Dura la reazione della cugina, ancora sotto shock. "Mio padre ha preso in giro tutta l’Italia. Noi non avevamo alcun sospetto", aveva detto dopo aver saputo della confessione dell’uomo. Lui sentiva tutti i nostri discorsi anche quelli con i miei amici. Ho abboccato a tutto quello che mi ha detto, ci ha preso in giro per 42 giorni, non pensavo di avere l’orco in casa. Spero che paghi".

Il fratello della vittima è disperato. "E’ meglio che lo zio si uccida, farebbe l’unica cosa giusta della sua vita".

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dello sport – 6 Aprile 2021

Come ogni anno il 6 aprile si celebra la Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e …