Home / Raccolta per Tag: Zooey Deschanel

Raccolta per Tag: Zooey Deschanel

Poster del film "Yes Man"

Yes Man

Carl Allen è un impiegato divorziato orgogliosamente chiuso nella sua solitudine e insensibile alle richieste altrui. I clienti gli chiedono un prestito e lui lo nega, gli amici gli chiedono compagnia e lui si tira indietro, cercando di farsi bastare un dvd sul divano. Si protegge dai colpi che la vita gli ha dimostrato di saper sferrare, ma quanto altro si preclude così facendo? L'incontro con un ex collega lo convince a partecipare ad un seminario di “positività”, in cui il guru di turno lo esorta a rivoluzionare la sua vita rispondendo di sì ad ogni richiesta. Improvvisamente, si ritrova ad apprendere il coreano, a prodigarsi per un barbone, a presenziare alle feste a tema del capoufficio e ad accettare il passaggio in scooter di una sconosciuta di nome Allison. Carl dice sì all'amore per costrizione, in attesa di dire no alla costrizione in nome dell'amore.

Leggi di più »
Poster del film "Rock the Kasbah"

Rock the Kasbah

Richie Vance (Bill Murray) è un manager musicale caduto in disgrazia, costretto a seguire il suo unico talento per un tour in Afghanistan. Il manager si ritroverà solo, senza soldi e senza documenti a Kabul. La fortuna comincia a girare nel verso giusto quando inaspettatamente si imbatte nella straordinaria voce di Salima (Leem Lubany), una teenager Pashtun con il sogno di diventare la prima donna a partecipare a Afghan Star, versione locale della famosa trasmissione tv American Idol. Affiancato da una scaltra partner (Kate Hudson), un gruppo di speculatori di guerra (Danny McBride e Scott Caan) e un mercenario dal grilletto facile (Bruce Willis), Richie Lanz cercherà di scardinare i radicati pregiudizi della cultura afgana e fare della giovane donna una star di successo.

Leggi di più »
Poster del film "Quell'idiota di nostro fratello"

Quell’idiota di nostro fratello

Ned Rochlin (Paul Rudd) vuole trovare il lato positivo in ogni situazione e il meglio in qualsiasi persona che incontra, anche se questo comportamento lo mette spesso in disaccordo con la gente che lo circonda, in particolare con la sua famiglia. Dopo tutto, cosa si può dire di un uomo che è stato facilmente incastrato a vendere fumo a un poliziotto in uniforme? Dopo essere stato liberato dalla prigione, Ned torna contento alla fattoria biologica che divide con la sua ragazza, Janet (Kathryn Hahn), ma scopre che lei lo ha buttato fuori, e cosa più importante, non vuole rinunciare alla custodia del suo amato cane (chiamato "Willie Nelson"). Senza una casa, un lavoro, o un'idea su come ottenere Willie Nelson, Ned cerca rifugio dalla sua famiglia.

Leggi di più »
Poster del film "Quasi famosi"

Quasi famosi

William è un ragazzino come tanti, timido, insicuro, confuso. Ha un'enorme passione per la musica che lo porterà a scrivere sulle prestigiose pagine di "Rolling Stones", la celebre rivista musicale che, ignorando la sua età ma colpita dalla sua perspicacia, gli offre di seguire e documentare la tournè di una rock band in ascesa, gli Stillwater.

Leggi di più »
Poster del film "Elf - Un elfo di nome Buddy"

Elf – Un elfo di nome Buddy

Buddy è un bambino curioso che vive in un orfanotofrio. La notte di Natale si infila nel sacco di Babbo Natale che se ne accorge solo una volta tornato al Polo Nord. Qui il barbuto Santa Claus diviene una specie di padre adottivo del bambino, che cresce assieme agli altri elfi aiutanti di Babbo Natale. O meglio, lui cresce, mentre gli altri elfi restano... elfi. Divenuto chiaro che Buddy non può vivere nel mondo degli elfi, viene rimandato nel mondo in cui è nato, alla ricerca dei suoi veri genitori. Ma ben presto si accorge che la grande città non è fatta di pattinaggio sul ghiaccio e zucchero filato. Il classico film per famiglie. Natalizio? No. da far uscire nelle sale un mese prima di Natale per vedere l'effetto che fa e poi farlo scomparire per riutilizzarlo poi il Natale successivo sulle Pay tv.

Leggi di più »
Poster del film "E venne il giorno"

E venne il giorno

C'è qualcosa nell'aria. Qualcosa di impalpabile e indefinito. Un respiro e si spegne l'istinto di sopravvivenza dell'uomo. In città, sui marciapiedi, nei parchi, sulle strade, la gente si toglie la vita: precipitando da un'impalcatura, sparando un colpo di pistola, pugnalandosi con un fermaglio, lanciandosi sotto un'automobile. Elliot Moore, insegnante di scienze in un liceo di Philadelphia, è deciso ad allontanarsi dalla città per trovare rifugio nella campagna della Pennsylvania insieme a una coppia di amici e alla moglie Alma, una giovane donna in piena crisi esistenziale. Ma nessun luogo appare sicuro e i fuggiaschi restano vulnerabili davanti alla minaccia della natura. Com'è iniziato tutto questo e quando finirà?

Leggi di più »
Poster for the movie "A casa con i suoi"

A casa con i suoi

Tripp, trentacinquenne col vizio della vela e delle donne, naviga e ama a vista. A casa dai suoi torna giusto per avvolgersi nelle lenzuola stirate dalla madre, per ascoltare i consigli del padre e per chiudere con le donne che mettono a rischio la sua condizione di single. Fino al giorno in cui i genitori decidono di rivendicare il loro status di coppia e di assoldare una professionista delle relazioni familiari. Paula, una Jessica Parker molto sexy e poco city, è una giovane consulente fermamente decisa ad aiutare Tripp a ritrovare se stesso e il proprio desiderio di indipendenza. La psicologia spicciola di Paula sembra funzionare ma le apparenze spesso ingannano e Tripp scoprirà presto l'imbroglio che, prontamente sciolto, diventerà amore.

Leggi di più »