Home / Raccolta per Tag: Woody Allen

Raccolta per Tag: Woody Allen

Poster del film "To Rome with Love"

To Rome with Love

Dopo Londra, Barcellona e Parigi, Woody Allen continua il suo omaggio all'Europa e, per la prima volta, gira un film interamente ambientato a Roma, dirigendo un cast d'eccezione. Il film è ispirato alle novelle del Boccaccio ed è composto da quattro episodi con protagonisti quattro differenti turisti americani nella Capitale. commedia spensierata, un film caleidoscopico ambientato in una delle città più affascinanti al mondo. Il film ci mette in contatto con un architetto americano molto noto che rivive la sua gioventù, un borghese romano qualunque che all'improvviso si trova ad essere la massima celebrità di Roma; una giovane coppia provinciale attratta in incontri romanici separati ed un regista americano di opera che tenta di far salire sul palcoscenico un impresario di pompe funebri cantante.

Leggi di più »
Poster del film "Paris-Manhattan"

Paris-Manhattan

Alice è una farmacista giovane e bella, appassionata del proprio lavoro. Il suo unico problema è che non riesce a trovare un fidanzato. Così preferisce rifugiarsi nei film di Woody Allen riversando su di lui il proprio affetto e sfuggendo alle pressioni della famiglia che cerca di trovarle un uomo da sposare. Ma il suo incontro con Victor potrebbe cambiare le cose.

Leggi di più »
Poster del film "Midnight in Paris"

Midnight in Paris

E' una storia romantica ambientata a Parigi, nella quale s'intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze; tutti alle prese con esperienze che cambieranno per sempre le loro vite. Il film è anche la storia del grande amore di un giovane uomo per una città, Parigi e dell'illusione di tutti coloro che pensano che se avessero avuto una vita diversa sarebbero stati molto più felici.

Leggi di più »
Poster del film "Melinda e Melinda"

Melinda e Melinda

New York. Quattro amici sono a cena fuori. Un aneddoto scatena una discussione tra gli scrittori Max e Sy sulla duplice natura del dramma umano, simbolizzato dalla maschera teatrale comica/drammatica. Da qui si sviluppa un racconto comico, che viene poi contrapposto ad una versione drammatica della stessa storia - ugualmente centrata su una donna alquanto enigmatica di nome Melinda.

Leggi di più »
Poster del film "Magic in the Moonlight"

Magic in the Moonlight

Berlino, 1928. Wei Ling Soo è un celebre prestigiatore cinese in grado di fare sparire un elefante o di teletrasportarsi sotto gli occhi meravigliati di un pubblico acclamante. Ma dietro la maschera e dentro il suo camerino, Wei Ling Soo rivela Stanley Crawford, un gentiluomo inglese sentenzioso e insopportabile che accetta la proposta di un vecchio amico: smascherare una presunta medium, impegnata a circuire una ricchissima famiglia americana in vacanza sulla riviera francese. Ospite dei Catledge sulla Costa azzurra e sotto falsa identità, si fa passare per un uomo d'affari; Stanley incontra la giovane Sophie Baker ed è subito amore. Ma per un uomo cinico e sprezzante come lui è difficile leggere dietro alle vibrazioni di Sophie un sentimento sincero. Un temporale e il ricovero della zia adorata, faranno crollare il razionalismo e le resistenze di Stanley: il soprannaturale esiste eccome e si chiama amore.

Leggi di più »
Poster del film "La maledizione dello scorpione di giada"

La maledizione dello scorpione di giada

New York, anni '40. Briggs è un investigatore in costante rotta di collisione con Betty Ann Fitzgerald, amante del capo e assunta al fine di rendere razionale ed efficiente l'attività della compagnia. Entrambi vengono ipnotizzati nel corso di uno spettacolo. Briggs verrà così costretto dall'ipnotista a compiere per suo conto e senza conservarne memoria furti considerevoli nelle abitazioni di clienti della sua compagnia. Ben presto i sospetti convergono su di lui mentre sta a sua volta indagando su Betty Ann.

Leggi di più »
Poster del film "Irrational Man"

Irrational Man

Abe Lucas, professore di filosofia ormai privo di qualsiasi interesse per la vita, si trasferisce nell'Università di una cittadina. Preceduto da una fama di seduttore incontra la collega Rita Richards che cerca di attrarlo a sé per mettersi alle spalle un matrimonio fallito. C'è però anche la migliore studentessa del corso, Jill Pollard, che subisce il suo fascino e progressivamente gli si avvicina. Un giorno i due ascoltano, del tutto casualmente, la disperata lamentela di una madre che si è vista togliere la tutela di un figlio da parte di un giudice totalmente insensibile a qualsiasi esigenza umanitaria. Abe, in quel preciso momento, sente di poter fare qualcosa per quella donna e, con questo, di poter ridare un senso alla propria vita.

Leggi di più »
Poster del film "Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni"

Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni

Le storie di due coppie in crisi, la prima formata da Alfie e Helena, la seconda dalla loro figlia Sally e il marito Roy. Nuovi amori per tutti e quattro, e la speranza di iniziare una nuova vita, con nuove prospettive: per Alfie significa sposare Charmaine, una giovane escort, per Helena invece vuol dire affidarsi alle promesse di una sedicente veggente, mentre per Sally significa realizzare qualcosa di concreto - sia in ambito professionale che sentimentale - con il suo affascinante datore di lavoro. Roy invece spera di ritrovare l'ispirazione creativa in una splendida ragazza che egli osserva dalla sua finestra, e di rilanciare così la sua carriera.

Leggi di più »