Home / Raccolta per Tag: Teresa Palmer

Raccolta per Tag: Teresa Palmer

Poster del film "Lights Out - Terrore nel buio"

Lights Out – Terrore nel buio

Quando Rebecca se n’è andata di casa, pensava di aver lasciato dietro di sé le sue paure di bambina. Crescendo, non era mai sicura di cosa fosse reale e cosa non lo fosse quando le luci si spegnevano…e adesso il suo fratellino, Martin, sta vivendo gli stessi inspiegabili e terrificanti eventi che avevano già messo alla prova la sua sanità mentale e minacciato la sua sicurezza. Una spaventosa entità con un misterioso attaccamento alla madre, Sophie, è riemersa.Ma questa volta, quando Rebecca arriva a pochi passi dalla verità, le loro vite saranno in pericolo…quando si spegneranno le luci.

Leggi di più »
Poster del film "Warm Bodies"

Warm Bodies

Un virus misterioso ha sconvolto la nostra civiltà, trasformando le sue vittime in mostri divoratori di carne umana, senza ricordi della propria vita passata. L'umanità superstite vive rinchiusa in bunker blindatissimi, nel terrore. Tutto cambia quando una squadra di umani in ricognizione alla ricerca di cibo si imbatte in un gruppo di zombie affamati e a caccia di prede: uno di loro, R, resta fortemente colpito da Julie, la ragazza di una delle sue vittime e, invece di mangiarne il cervello, decide di salvarla dalla furia dei compagni. Col passare dei giorni, la convivenza con Julie produce in R cambiamenti fino ad allora impensabili, che lo portano a credere che quel legame possa rappresentare la salvezza per l'umanità e i suoisimili: una salvezza ostacolata però da una parte da temibili "Ossuti" e dall'altra dall'esercito guidato da Grigio, il padre di Julie.

Leggi di più »
Poster del film "Wolf Creek"

Wolf Creek

Due ventenni inglesi Liz e Kristy si mettono in viaggio sulla costa occidentale dell'Australia, per un lungo e avventuroso itinerario in auto alla scoperta dell'outback australiano. Con loro l'amico australiano Ben che ben presto inizierà una storia d'amore con Liz... Il viaggio volge al peggio quando, tornando alla loro macchina dopo un'escursione nel Parco Nazionale di Wolf Creek, i tre ragazzi scoprono che il motore dell'auto, vecchia e di seconda mano, non si accende.

Leggi di più »
Poster del film "Take Me Home Tonight"

Take Me Home Tonight

Anni '80. La Borsa americana é in pieno boom, ma Matt Franklin, giovane laureato del MIT ed occupato in un laboratorio con una lauta retribuzione, scandalizzato dal materialismo imperante, decide di licenziarsi ed accettare un posto presso un'attività di videonoleggio. Tutto questo proprio nel momento in cui il suo migliore amico perde il posto di lavoro e Tori Frederking, la donna dei suoi sogni, ritorna improvvisamente nella sua vita. Tutto questo potrebbe avere una soluzione durante la notte più pazza e sregolata che gli sia mai capitata...

Leggi di più »
Poster del film "Point Break"

Point Break

Nel remake del thriller che ha segnato una generazione ritroviamo l’agente dell’FBI Johnny Utah (Luke Bracey) che, per sgominare una gang di ladri spericolati, dovrà infiltrarsi tra di loro. Qui conoscerà il capo banda Bodhi (Édgar Ramírez) con il quale inizierà un gioco del gatto col topo. Questa volta però la partita non si svolgerà più soltanto sulle tavole da surf ma toccherà tutti gli sport estremi fino ad un mozzafiato scontro finale.

Leggi di più »
Poster del film "Codice 999"

Codice 999

Una banda di poliziotti corrotti capeggiata da Michael Atwood (Chiwetel Ejiofor), dopo una rapina in banca finita con una frenetica sparatoria in autostrada, è costretta da Irina Vlaslov (Kate Winslet), spietata boss della mafia russo-israeliana, a tentare un'ultima e, all'apparenza, impossibile rapina. La sola speranza che la banda ha di portare a termine il colpo è quella di distrarre tutte le forze dell'ordine organizzando un "999", il codice usato dalla polizia per segnalare che un agente è stato colpito in azione.

Leggi di più »
Poster del film "Racconti incantati"

Racconti incantati

Skeeter Bronson è il figlio del proprietario di un hotel che, tanti anni prima, venne costretto a vendere a Nottingham, un approfittatore delle disgrazie altrui. Ora Skeeter è ancora nell'albergo ma come riparatore degli impianti. Un giorno sua sorella Wendy, che non vede quasi mai, gli chiede di occuparsi dei suoi due figli perché costretta ad allontanarsi temporaneamente dalla città. Zio Skeeter deve improvvisarsi ogni sera babysitter e lo fa raccontando storie della buonanotte di cui finisce con l'essere il protagonista con le sue disavventure inizialmente destinate a una sconfitta certa che i bambini però non amano. Pian piano però le vicende cominciano ad avere legami più stretti con la realtà e, nel frattempo, Jill (l'amica di Wendy che si insegna nella scuola dei nipoti) comincia a conoscere pregi e difetti dell'originale zio.

Leggi di più »