Home / Raccolta per Tag: Scott Caan

Raccolta per Tag: Scott Caan

Poster del film "Trappola in fondo al mare"

Trappola in fondo al mare

Bahamas. Quattro giovani appassionati di immersioni trovano un relitto che si dice contenga un grande tesoro. Ma una volta giunti a destinazione, scoprono un altro e più sinistro mistero. I quattro si impegnano a non rivelare ciò che sanno, ma la posta in gioco mette a dura prova la loro lealtà. A maggior ragione quando si trasformano essi stessi in prede. Da un esperto di teen movie e di riprese marine come John Stockwell (Blue Crush) era più che legittimo aspettarsi buone scene subacquee e un'atmosfera a giusta temperatura balneare una calibrata dose di avventura e bullismo (funziona il duo tra Walker e da Scott Caan, figlio di James, come pure il cattivo di turno, Josh Brolin, è figlio di un altro noto James). Un lucente film promozionale dell'immersione libera, disciplina sub da praticare senza la muta. E infatti su tutto stanno i corpi atletici e abbronzati e innamorati di Jessica Alba e Paul Walker, il bello di "Fast and Furious".

Leggi di più »
Poster del film "Rock the Kasbah"

Rock the Kasbah

Richie Vance (Bill Murray) è un manager musicale caduto in disgrazia, costretto a seguire il suo unico talento per un tour in Afghanistan. Il manager si ritroverà solo, senza soldi e senza documenti a Kabul. La fortuna comincia a girare nel verso giusto quando inaspettatamente si imbatte nella straordinaria voce di Salima (Leem Lubany), una teenager Pashtun con il sogno di diventare la prima donna a partecipare a Afghan Star, versione locale della famosa trasmissione tv American Idol. Affiancato da una scaltra partner (Kate Hudson), un gruppo di speculatori di guerra (Danny McBride e Scott Caan) e un mercenario dal grilletto facile (Bruce Willis), Richie Lanz cercherà di scardinare i radicati pregiudizi della cultura afgana e fare della giovane donna una star di successo.

Leggi di più »
Poster del film "Ocean's Twelve"

Ocean’s Twelve

Sono passati tre anni da quando Danny Ocean e i suoi, lo specialista Rusty Ryan il promettente Linus Caldwell, l'esperto di esplosivi Basher Tarr e lo scassinatore Frank Catton, hanno messo a segno la rapina più audace e remunerativa della storia ai danni del proprietario di casino Terry Benedict, portando via anche l'ultimo centesimo dal suo caveau di Las Vegas. Dopo essersi divisi i 160 milioni di dollari di bottino, i membri della banda hanno cercato di filare dritto, di vivere onestamente ma purtroppo non è facile, con grande dispiacere di Tess, moglie di Danny. Quando qualcuno infrange la Regola Numero Uno e li denuncia a Benedict, non ci sono alternative, devono restituirgli i 160 milioni di dollari, con gli interessi, o peggio per loro. E, come la banda scopre rapidamente, Benedict non è l'unico sulle loro tracce...

Leggi di più »
Poster del film "Ocean's Thirteen"

Ocean’s Thirteen

Reuben Tishkoff, grande amico di Danny Ocean, è stato colpito da infarto a causa del tradimento operato da Willy Bank. Costui si vanta dei numerosi premi 5 Diamanti ottenuti dai suoi hotel e ora, che vuole aprire un nuovo casinò a Las Vegas, vuole esserne il controllore assoluto. Ocean richiama in servizio gli amici di sempre con, in più, un nemico che ora ha mutato campo: Terry Benedict. La vendetta comincia a mettersi in moto ma questa volta il fine non è l'arricchirsi (tranne che per Terry): è la difesa dell'amicizia.

Leggi di più »
Poster del film "Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco"

Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco

L'incasso di tre casinò di Las Vegas converge in un unico caveau. Si tratta, nell'occasione, di 163 milioni di dollari. È a questi che mira Ocean, uscito di prigione. Organizza il colpo insieme a un suo amico. Vengono reclutati specialisti in ogni campo, i più bravi. I Casinò appartengono a un unico proprietario, certo Tony Benedict, straorganizzato e, al caso, crudelissimo. Veniamo anche a sapere che Tess, ex moglie di Ocean (ma lui è sempre innamoratissimo) sta proprio con Benedict. Per Ocean sarebbe dunque una doppia vendetta. La rapina riesce: supertecnologica. E anche la riconciliazione fra Tess e Ocean riesce.

Leggi di più »
Poster del film "Fuori in 60 secondi"

Fuori in 60 secondi

La sorte di un giovane è segnata a meno che non intervenga suo fratello Memphis, che è uscito dal giro dei furti di macchine da tempo, ma che in passato era il Numero 1. Memphis ha solo quattro giorni per rubare cinquanta auto e portarle a Calitri. Mette insieme il gruppo e passa all'azione con l'aiuto anche di una sua vecchia fiamma. Ma un poliziotto grintoso si è messo sulle tracce e gli creerà non pochi problemi.

Leggi di più »
Poster for the movie "1 km da Wall Street"

1 km da Wall Street

Seth Davis, un giovane di 19 anni, dopo aver abbandonato gli studi al college, decide di aprire una bisca clandestina nel suo appartamento del Queens. La bisca si rivela un ottimo affare per Seth, fruttandogli un discreto guadagno. Ma il ragazzo volendo conquistare il rispetto da parte del padre (un giudice), molla l'attività della bisca e decide di impegnarsi in qualcosa di legale ed entra alla J.T.Marlin, una società di brokeraggio che gli promette una rapida ascesa nel mondo della finanza. L'ambiente, inizialmente, gli sembra quello ideale per entrare a far parte del boom economico di quegli anni, ottenere ricchezza, successo e anche l'approvazione paterna. Seth grazie al suo impegno ed al suo fiuto per gli affari, supera l'esame per diventare broker e conclude in breve tempo le prime quaranta trattative, al seguito delle quali, per regolamento interno della società, potrà iniziare a percepire le commissioni e quindi arricchirsi.

Leggi di più »