Home / Raccolta per Tag: Omar Sy

Raccolta per Tag: Omar Sy

Poster del film "Samba"

Samba

Samba Cissé è senegalese e costretto da dieci anni in un centro di accoglienza alle porte di Parigi. In attesa di un permesso di soggiorno e incalzato dalla paura di essere espulso dalla Francia, Samba si rivolge a un'associazione che si occupa di questioni giuridiche legate all'immigrazione. L'associazione si prende a cuore il suo caso nella persona di Alice, una giovane donna borghese in congedo lavorativo. Affetta da sindrome da stress, Alice sembra trovare in Samba un rifugio e una ragione per uscire dall'impasse. Allo stesso modo Samba è convinto che Alice sia la chiave per regolarizzare la sua posizione sociale. Tra espedienti, mestieri, sotterfugi, baci rubati, fughe ai controlli e costante reinvenzione della sua identità, Samba troverà il suo posto nel mondo e nel cuore di Alice.

Leggi di più »
Poster del film "Quasi amici - Intouchables"

Quasi amici – Intouchables

La vita derelitta di Driss, tra carcere, ricerca di sussidi statali e un rapporto non facile con la famiglia, subisce un'impennata quando, a sorpresa, il miliardario paraplegico Philippe lo sceglie come proprio aiutante personale. Incaricato di stargli sempre accanto per spostarlo, lavarlo, aiutarlo nella fisioterapia e via dicendo Driss non tiene a freno la sua personalità poco austera e contenuta. Diventa così l'elemento perturbatore in un ordine alto borghese fatto di regole e paletti, un portatore sano di vitalità e scurrilità che stringe un legame di sincera amicizia con il suo superiore, cambiandogli in meglio la vita.

Leggi di più »
Poster del film "L'esplosivo piano di Bazil"

L’esplosivo piano di Bazil

Una mina che esplode nel cuore del deserto marocchino e, qualche anno più tardi, una pallottola vagante che lo colpisce alla testa conficcandosi nel cervello...Bazil non ha molta fortuna con le armi. La prima lo ha reso orfano, la seconda rischia di farlo morire di colpo in ogni istante. Uscito dall'ospedale Bazil si ritrova per strada. Per puro caso, questo dolce sognatore, viene raccolto da una banda di straccivendoli. Un giorno passando davanti a un imponente edificio, Bazil riconosce il simbolo dei due fabbricanti d'armi che sono all'origine delle sue disgrazie. Aiutato dalla sua banda, decide di vendicarsi.

Leggi di più »
Poster del film "Jurassic World"

Jurassic World

Ventidue anni dopo gli eventi di Jurassic Park, Isla Nublar dispone di un parco a tema di dinosauri completamente rifatto che calamita milioni di turisti: il Jurassic World, proprio come il sogno originale dell'ormai deceduto magnate John Hammond, costruito sui resti del parco originale. Tra i membri dello staff vi è Owen Grady, un ex militare che svolge ricerche comportamentali su un branco di quattro velociraptor. Passati alcuni anni dall'apertura, il numero di turisti in visita al Jurassic World inizia a calare. Per ravvivarne l'interesse, la responsabile delle operazioni e il genetista capo decidono di creare un nuovo dinosauro, combinando i DNA di diverse specie, e di chiamarlo Indominus Rex. Poco prima dell'inaugurazione, l'Indominus Rex riesce a fuggire e inizia a scatenare il caos.

Leggi di più »
Poster del film "Due agenti molto speciali"

Due agenti molto speciali

La moglie del più importante sindacalista di Francia viene trovata morta in mezzo alla spazzatura della periferia parigina, in un momento di forti contrasti sociali. Il caso, di competenza della squadra anticrimine, viene assegnato all'ispettore capo Francois Monge, ma poiché il cadavere è stato individuato da Ousmane Diakité, poliziotto della sezione finanziaria nato e cresciuto nella banlieue di Bobigny, due mondi paralleli che raramente si incontrano sono costretti a collaborare per trovare il colpevole. Si forma così l'ennesima strana coppia di sbirri, l'uno parigino doc, ligio alle regole, ambizioso e vicino ai poteri forti; l'altro, di origine africana e proletaria, pronto ad ignorare il protocollo se serve a portare a casa il risultato.

Leggi di più »