Home / Raccolta per Tag: Max Minghella

Raccolta per Tag: Max Minghella

Poster del film "Syriana"

Syriana

Bob Barnes è un agente veterano della CIA prossimo alla fine di una lunga e rispettata carriera, con un figlio pronto ad entrare al college e la possibilità di trascorrere gli ultimi giorni di servizio svolgendo un comodo lavoro da scrivania. Affidabile nel suo lavoro, Bob è sempre stato convinto di operare per il bene del suo governo e per rendere il suo Paese un posto più sicuro. Durante l'ultima missione di Bob, l'assassinio di due trafficanti di armi a Tehran, un missile Stinger finisce nelle mani di un misterioso egiziano dagli occhi azzurri. Al suo ritorno a Washington, a Bob viene promessa una promozione dopo un'ultima missione sotto copertura - l'assassinio del Principe Nasir. Ma quando uno dei suoi contatti sul posto gli si mette contro e il tentativo di omicidio fallisce, Bob diventa il capro espiatorio della CIA, tradito così dalla stessa organizzazione alla quale ha dedicato la sua vita.

Leggi di più »
Poster del film "Le idi di marzo"

Le idi di marzo

Stephen Meyers è il giovane guru della comunicazione nella campagna per le primarie presidenziali del Partito Democratico negli Stati Uniti di un molto prossimo futuro. Il candidato che sostiene, sotto la supervisione del più anziano Paul Zara, è il governatore Mike Morris. Morris parte svantaggiato ma ha dalla sua l'appeal di un richiamo ai più profondi valori della Costituzione americana visti sotto una luce contemporanea e accattivante. Stephen avrà modo di scoprire progressivamente che Morris, che pensava fosse sufficientemente coerente con gli ideali professati, ha un lato oscuro.

Leggi di più »
Poster del film "L'ora nera"

L’ora nera

Atterrati a Mosca con la prospettiva di vendere un'innovativa applicazione per telefoni cellulari a dei magnati russi, i due giovani programmatori Sean e Ben scoprono che un collega svedese si è appropriato dell'idea e ha concluso l'affare prima di loro. Per consolarsi, decidono di passare la serata in uno dei locali più glamour della capitale, dove stringono amicizia con due turiste americane. Fra una vodka e l'altra, all'improvviso la città viene paralizzata da un gigantesco black out e dal cielo cominciano a scendere degli strani fasci di luce. Una volta toccata la terra, questi bagliori si fanno invisibili e iniziano a disintegrare uno ad uno tutti gli umani che si trovano di fronte, seminando in tutta la città panico e distruzione.

Leggi di più »