Home / Raccolta per Tag: Laura Morante

Raccolta per Tag: Laura Morante

Poster del film "Vajont - La diga del disonore"

Vajont – La diga del disonore

Lo sapevano tutti nel Vajont che della montagna Toc (che vuol dire qualcosa di marcio, di friabile) non ci si poteva fidare. Tina Merlin lo scriveva continuamente nei suoi articoli sull’Unità. Ma quelli che avevano progettato la più alta diga del mondo non potevano e non volevano prestare ascolto a quei suoni e a quei segni sinistri che preannunciavano la catastrofe.Il film ricorda il Disastro del Vajont, che nel 1963 costò la vita a circa duemila persone. La vicenda, reale, viene raccontata intrecciandola con la storia d’amore di Olmo Montaner, che nel film è uno dei pochi sopravvissuti alla tragedia, ma che è, in realtà, un personaggio del tutto inventato.

Leggi di più »
Poster del film "Romeo & Juliet"

Romeo & Juliet

Le famiglie dei Montecchi e Capuleti ricorrono a ogni pretesto per darsi battaglia pubblicamente per le strade di Verona, provocando il disappunto del principe. Ma il giovane Romeo dei Montecchi non è interessato a tutto ciò, lui è follemente innamorato di Rosalina, una cugina dei Capuleti, storia d'amore che suo cugino Benvolio lo spinge a non perseguire. Ma quella notte Romeo riesce a garantirsi un invito durante una festa in maschera presso la tenuta Capuleti. La famiglia Capuleti si prepara per l'evento, dove Lord e Lady Capuleti sperano che la loro figlia Giulietta accetterà le avances di un giovane conte di Parigi. Il conte è uno spirito libero, poco interessato al romanticismo, e Giulietta sembra più interessata a scherzare con la sua balia che ad ascoltare i suoi genitori. Al ballo, Romeo dimentica all'istante i suoi sentimenti per Rosaline quando scorge Giulietta, la quale dall'altro canto si incanta quando vede Romeo...

Leggi di più »
Poster del film "Se Dio vuole"

Se Dio vuole

Tommaso è uno stimato cardiochirurgo, anche se il suo rapporto con il "cuore" si limita alla sala operatoria. Una vita fa ha conosciuto sua moglie Carla, affascinante e "pasionaria", oggi sfiorita come gli ideali in cui credeva. Tommaso e Carla hanno due figli; la più grande Bianca non ha interessi, non ha idee, non ha passioni: una simpatica mentecatta. Andrea invece è un ragazzo brillante, iscritto a Medicina, pronto a seguire le orme del padre, con suo grande orgoglio. Ultimamente Andrea però sembra cambiato: è spesso chiuso nella sua stanza e la sera esce senza dire a nessuno dove va. Il dubbio si insinua strisciante: Andrea è gay!

Leggi di più »
Poster del film "Ricordati di me"

Ricordati di me

Carlo, Giulia, Valentina e Paolo. Una famiglia come tante, lui agente assicurativo e scrittore mancato, lei insegnante che ha dovuto mettere da parte il sogno di fare l'attrice; due figli rispettivamente di diciassette e diciannove anni, una che sogna di fare la velina in un programma televisivo, l'altro che sta per finire la scuola, tra insicurezze e una generale sensazione di essere perennemente fuori posto. Un equilibrio precario, che nasconde incomprensioni, rancori troppo a lungo taciuti, questioni irrisolte; basterà l'incontro di Carlo con una vecchia amica a far precipitare il tutto.

Leggi di più »
Poster del film "Ogni maledetto Natale"

Ogni maledetto Natale

Massimo e Giulia hanno storie e vite molte diverse. Quando si incontrano però scatta il colpo di fulmine. C’è solo un problema: il Natale si avvicina minaccioso. La decisione di trascorrere le feste con le rispettive famiglie si rivelerà un'insospettabile catastrofe dai risvolti tragicomici. Potrà il loro amore sopravvivere al Natale?

Leggi di più »
Poster del film "La Stanza del figlio"

La Stanza del figlio

Ancona. Giovanni è uno psicoanalista con numerosi pazienti con i quali ha un rapporto di paziente comprensione ma anche, come la professione richiede, di lucido distacco. Giovanni ha una moglie, Paola, e due figli adolescenti: Irene e Andrea. La vita scorre tranquilla, turbata solo da una ragazzata commessa da Andrea: il furto di un'ammonite nel piccolo museo scolastico. Il ragazzo decide di andare a fare un'immersione con gli amici e, per cause imprecisate, muore per un'embolia. La perdita del figlio stronca i familiari. Giovanni non riesce quasi più a lavorare, Paola si chiude nel dolore e Irene diventa irascibile. Un giorno arriva una lettera per Andrea. È firmata da Arianna, una coetanea che lo aveva conosciuto solo per un giorno e che si era innamorata di lui. Sarà proprio partendo da questo inatteso contatto che la vita della famiglia potrà rimettersi in moto.

Leggi di più »