Home / Raccolta per Tag: Julia Roberts

Raccolta per Tag: Julia Roberts

Poster del film "The mexican"

The mexican

Dopo l'arresto del potente Margolis (un cameo di Gene Hackman) Jerry Welbach è costretto da un boss mafioso a ricuperare un'antica pistola, chiamata appunto The Mexican. La fidanzata Samantha vuole che molli tutto e lo segue a Los Angeles ma il giovane non ha scelta: o ritrova la pistola o è un uomo morto. La ragazza rimane così coinvolta nella vicenda e dopo aver rischiato la vita viene rapita. Julia Roberts, fresca di vittoria agli Oscar, è quanto mai a suo agio nei ruoli da commedia (anche se rischia di fare personaggi ripetitivi)e anche Brad Pitt se la cava bene.

Leggi di più »
Poster del film "Ocean's Twelve"

Ocean’s Twelve

Sono passati tre anni da quando Danny Ocean e i suoi, lo specialista Rusty Ryan il promettente Linus Caldwell, l'esperto di esplosivi Basher Tarr e lo scassinatore Frank Catton, hanno messo a segno la rapina più audace e remunerativa della storia ai danni del proprietario di casino Terry Benedict, portando via anche l'ultimo centesimo dal suo caveau di Las Vegas. Dopo essersi divisi i 160 milioni di dollari di bottino, i membri della banda hanno cercato di filare dritto, di vivere onestamente ma purtroppo non è facile, con grande dispiacere di Tess, moglie di Danny. Quando qualcuno infrange la Regola Numero Uno e li denuncia a Benedict, non ci sono alternative, devono restituirgli i 160 milioni di dollari, con gli interessi, o peggio per loro. E, come la banda scopre rapidamente, Benedict non è l'unico sulle loro tracce...

Leggi di più »
Poster del film "Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco"

Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco

L'incasso di tre casinò di Las Vegas converge in un unico caveau. Si tratta, nell'occasione, di 163 milioni di dollari. È a questi che mira Ocean, uscito di prigione. Organizza il colpo insieme a un suo amico. Vengono reclutati specialisti in ogni campo, i più bravi. I Casinò appartengono a un unico proprietario, certo Tony Benedict, straorganizzato e, al caso, crudelissimo. Veniamo anche a sapere che Tess, ex moglie di Ocean (ma lui è sempre innamoratissimo) sta proprio con Benedict. Per Ocean sarebbe dunque una doppia vendetta. La rapina riesce: supertecnologica. E anche la riconciliazione fra Tess e Ocean riesce.

Leggi di più »
Poster del film "Mother's Day"

Mother’s Day

TITOLO ORIGINALE: Mother's DayANNO: 2016GENERE: Commedia, DrammaREGISTA: Garry MarshallPRODUTTORE: Howard Burd, Brandt Andersen, Daniel Diamond, Mark DiSalle, Mike Karz, Wayne Allan RiceATTORI: Jennifer Aniston, Julia Roberts, Kate Hudson, Jason Sudeikis, Timothy Olyphant, Sarah Chalke, Margo Martindale, Jon Lovitz, Britt Robertson, Shay Mitchell, Jack Whitehall, Loni Love, Gianna Simone, Cameron Esposito, …

Leggi di più »
Poster del film "Money Monster - L'altra faccia del denaro"

Money Monster – L’altra faccia del denaro

Lee Gates e? un venditore televisivo da strapazzo, il cui programma, Money Monster, e la sua stessa vita vengono presi in ostaggio da un terribile uomo armato. Il sequestratore lo accusa di averlo portato alla bancarotta con i suoi consigli d'investimento e mentre il mondo segue in diretta la vicenda, Gates deve fare di tutto per restare in vita. Mentre la sua producer cercherà in tutti i modi di salvarlo, verrà alla luce una scomoda verità.

Leggi di più »
Poster del film "Mona Lisa Smile"

Mona Lisa Smile

USA 1953, tempi di guerra fredda, maccartismo, integrazione razziale. Tutto molto lontano dal Wellesley College, prestigiosa scuola femminile, dove le materie sono un optional rispetto all'insegnamento base, principio fondamentale per le allieve: lo scopo primo nella vita di una donna resta ancora il matrimonio. Ed è in questa realtà che arriva la nuova insegnante di storia dell'arte: Katherine Watson, 36 anni, fiera “zitella” di estrazione operaia, convinta di poter aprire le menti delle sue represse, ma non sempre ottuse, aristocratiche allieve. Come è prevedibile si scontra contro il corpo insegnanti conservatore e con la diffidenza delle ragazze, ma non si arrende e spiegando come “leggere” Leonardo e Van Gogh, introducendo Pollock e facendosi coinvolgere anche nelle beghe amorose, riesce finalmente ad abbattere il muro di ostilità posto fra lei e le alunne.

Leggi di più »
Poster del film "L'amore all'improvviso"

L’amore all’improvviso

Larry Crowne lavora con passione e attenzione in un centro commerciale Umart. Viene però licenziato in tronco. Motivazione: non ha un titolo di studio superiore e quindi non potrà mai fare carriera. D'altronde, lasciato il suo lungo impegno in Marina, aveva subito avuto bisogno di lavorare e quindi non aveva potuto proseguire gli studi. Decide però di farlo ora pensando che non sia mai troppo tardi. Si iscrive a un corso di economia condotto dal giapponese professor Matsutani e a uno sulla capacità di parlare in pubblico tenuto dalla professoressa Mercedes Tainot che ha perso motivazioni nell'insegnamento anche a causa della sua precaria situazione coniugale. Larry fa subito amicizia con una giovane studentessa, Celestia, che lo introduce in un gruppo di irriducibili motociclisti e cerca di cambiarne il look un po' troppo fuori moda.

Leggi di più »

(senza titolo)

Commedia sentimentale furbescamente fatta uscire nelle sale italiane proprio il giorno di San Valentino. Ma non crediate si tratti di una pellicola troppo sdolcinata; anzi, mentre il triangolo amoroso in sè e per sè risulta piuttosto scontato e banale, non mancano le trovate divertenti e i personaggi sono tutti intriganti e piuttosto convincenti.

Leggi di più »
Poster del film "Full Frontal"

Full Frontal

un film che parla di un film che racconta altri film... sembra complicato? ebbene vederlo non aiuter? un granchè. manca un reale filo conduttore alla vicenda, che altro non è che un insieme, spesso brillante, di scene di quotidianità; e peraltro in gran parte demandata alle capacità di improvvisazione degli interpreti.

Leggi di più »