Home / Raccolta per Tag: Jason Sudeikis

Raccolta per Tag: Jason Sudeikis

Poster del film "Race: Il colore della vittoria"

Race: Il colore della vittoria

James Cleveland "Jesse" Owens parte per l'università, lasciando una figlia piccola, una ragazza ancora da sposare e una famiglia d'origine in precarie condizioni economiche. Sembra già una conquista, ma qualche mese dopo, grazie al coach dell'Ohio University, Larry Snyder, Jesse ottiene la convocazione per le Olimpiadi di Berlino. È il 1936 e la politica di epurazione razziale di Hitler divide il Comitato Olimpico Americano: partecipare o boicottare? La comunità afroamericana si pone lo stesso problema. Jesse sa una cosa: se andrà, non potrà permettersi di non vincere.

Leggi di più »
Poster del film "Mother's Day"

Mother’s Day

TITOLO ORIGINALE: Mother's DayANNO: 2016GENERE: Commedia, DrammaREGISTA: Garry MarshallPRODUTTORE: Howard Burd, Brandt Andersen, Daniel Diamond, Mark DiSalle, Mike Karz, Wayne Allan RiceATTORI: Jennifer Aniston, Julia Roberts, Kate Hudson, Jason Sudeikis, Timothy Olyphant, Sarah Chalke, Margo Martindale, Jon Lovitz, Britt Robertson, Shay Mitchell, Jack Whitehall, Loni Love, Gianna Simone, Cameron Esposito, …

Leggi di più »
Poster del film "Libera uscita"

Libera uscita

Rick ha quarant'anni, una moglie, tre bambini e un amico con cui condivide la passione per le donne e la frustrazione di non poterle possedere (tutte). Immaturi e ossessionati dal sesso, consumano le loro esistenze tra i pannolini da cambiare e un gruppo di amici altrettanto infantili, che scommettono ipotetiche somme su immaginarie conigliette e miss maglietta bagnata. Esasperate dai loro atteggiamenti al limite del demenziale e del buongusto, le rispettive consorti decidono di concedere a Rick e Fred una vacanza dal matrimonio e dalle responsabilità, convinte in cuor loro di mettere fine una volta per tutte al loro indecente delirare. Ma la libera uscita, lunga sette giorni e sette notti, non darà ai degenerati coniugi i risultati sperati, appagandone il cuore prima che i genitali.

Leggi di più »
Poster del film "Epic - Il mondo segreto"

Epic – Il mondo segreto

Mary Katherine, diciassettenne, torna alla casa d'infanzia per ricucire i legami con un padre da sempre perso dentro all'ossessione di provare l'esistenza del minuscolo popolo che vive nei boschi. Dapprima scettica nei confronti delle teorie paterne, la risoluta ragazza si dovrà ricredere quando, per un magico incontro, sarà miniaturizzata, andando presto a ricoprire un ruolo fondamentale nella battaglia che i minuscoli Leafmen, corpo speciale votato alla salvaguardia della foresta, stanno combattendo contro i terribili Bogani, risoluti nel loro obiettivo di distruggere ogni forma di vita.

Leggi di più »
Poster del film "Comic Movie"

Comic Movie

Per vendicarsi di un pesce d'aprile ricevuto da un ragazzino esperto d'informatica, due adolescenti decidono di rimpinzargli il computer di virus. Ma come sottrarre dalla sua stanza l'agognato portatile? Facile, basta distrarre il saputello con una sfida: trovare in rete, prima che scompaia del tutto, un fantomatico film bannato in tutto il mondo. Da un motore di ricerca ad un altro, tra inaspettate minacce e complotti criminali, emergono i tredici segmenti che vanno dall'episodio vero e proprio fino all'irriverente spot pubblicitario.

Leggi di più »
Poster del film "Come ti spaccio la famiglia"

Come ti spaccio la famiglia

David Burke è uno spacciatore di marijuana e tra la sua clientela annovera cuochi e mamme borghesi ma niente ragazzini, dopotutto, si considera un uomo con scrupoli. Cosa potrebbe andare storto, quindi? Beh, diverse cose. Malgrado tenti di passare sempre inosservato, impara nel peggiore dei modi che nessuna buona azione resta impunita quando, per aiutare dei teenager, si trova ad essere aggredito da un gruppo di punkabbestie che gli ruba la "roba" e il contante, lasciandolo indebitato con il suo fornitore, Brad. Per poter rimettere ogni cosa a posto e soprattutto salvare la pelle, David deve passare allo spaccio di droghe pesanti e si trova, così, a collaborare all'ultima operazione di Brad: un carico in arrivo dal Messico. Coinvolgendo loro malgrado i propri vicini: la cinica spogliarellista Rose, il suo smanioso "cliente" Kenny e la tatuata e astuta teenager Casey. David organizza un piano perfetto: una moglie, due figlii e una roulotte, diretti verso il confine.

Leggi di più »
Poster del film "Come ammazzare il capo 2"

Come ammazzare il capo 2

Stufi di dover sempre rispondere agli ordini dei piani alti, Nick (Bateman), Dale (Day) e Kurt (Sudeikis), decidono di mettersi in proprio e diventare i capi di loro stessi. Ma un cinico investitore manderà da subito all’aria i loro piani. Senza futuro, disperati e senza alcun possibile ricorso legale, i tre aspiranti imprenditori mettono in atto un piano maldestro: rapire il figlio maggiore dell’investitore e chiedere come riscatto, di riprendere il controllo della loro azienda.

Leggi di più »
Poster del film "Come ammazzare il capo... e vivere felici"

Come ammazzare il capo… e vivere felici

Nick, Dale e Kurt sono tre amici trentenni legati da una comune avversione per i loro rispettivi capi. Nick lavora in una compagnia finanziaria accumulando straordinari e continue umiliazioni per ottenere una promozione che il suo perfido amministratore finisce per riservare a se stesso. Dale è l'assistente igienista di una dentista erotomane, ossessionata dall'idea di molestare sessualmente il suo sottoposto mentre i pazienti sono sedati. Kurt è invece il contabile di un'azienda chimica in adorazione del suo vecchio capo, finché un giorno questi muore lasciando la presidenza al viscido figlio cocainomane che detesta Kurt e cerca di sfruttare l'azienda solo per organizzare festini e accumulare capitale da spendere in vizi di dubbio gusto. Una sera, durante una chiacchierata a un pub, fomentata da qualche bicchiere di troppo salta fuori un'idea: perché non uccidere i propri capi?

Leggi di più »
Poster for the movie "Candidato a sorpresa"

Candidato a sorpresa

Il volgare e ignorante deputato Cam Brady è sicuro che otterrà l'ennesima conferma del suo mandato, nonostante una gaffe irrimediabile, ma non ha fatto i conti con lo strapotere del capitale. I miliardari fratelli Motch, infatti, decisi ad arricchirsi vendendo mezza Carolina del Nord ai cinesi, hanno bisogno di un burattino meno compromesso di Brady da inviare a Washington perché faccia il loro gioco e lo individuano nell'ingenuo Marty Huggins, il figlio idealista di un loro ricco amico. La battaglia tra i due candidati al seggio si tramuta in men che non si dica in una gara spietata a far sfigurare l'avversario nel peggior modo possibile. E più i colpi inferti sono bassi, più aumenta il gradimento nei sondaggi del candidato a cui è riuscito il tiro meschino. Un massacro pubblico che investe immancabilmente la sfera privata dei due protagonisti.

Leggi di più »
Poster for the movie "Angry Birds - Il film"

Angry Birds – Il film

Il film ci porta in un'isola interamente (o quasi) popolata da uccelli felici e incapaci di volare. In questo paradiso, Red, un uccello con qualche problema di autocontrollo, il velocissimo Chuck e il volubile Bomb sono da sempre degli emarginati. Nel momento in cui all'isola arrivano dei misteriosi maialini verdi, saranno proprio i tre outsider a dover scoprire cosa i maiali siano venuti a fare.

Leggi di più »