Home / Raccolta per Tag: horror (pagina 10)

Raccolta per Tag: horror

Poster del film "Poltergeist"

Poltergeist

Il remake della MGM di Poltergeist, il film del 1982 diretto da Tobe Hooper e scritto e prodotto da Steven Spielberg. La pellicola racconta di un gruppo di fantasmi che cominciano a comunicare con la piccola Carol Anne Freeling, una bambina di cinque anni che vive in California con la famiglia attraverso la televisione statica. All'inizio i fantasmi sembrano gentili, muovono gli oggetti attorno alla casa divertendo tutti quanti, ma all'improvviso diventano cattivi e cominciano a terrorizzare la famiglia prima di rapire Carol.

Leggi di più »
Poster del film "Piranha 3D"

Piranha 3D

Nella cittadina vacanziera sulle rive del lago si sta preparando una grande festa e tutti hanno in animo di divertirsi, soprattutto i ragazzi. Il regista Derek Jones è lì per girare delle riprese erotiche e assolda Jake, un giovane del luogo dall'aria un po' sfigata, perché gli faccia da guida durante le riprese. Per lui è una specie di paradiso in terra, vista la quantità di bellone a bordo dello yacht del regista, anche se la cosa lo mette un po' in difficoltà con Kelly, l'amica per cui ha segretamente una cotta. La mamma di Jake, Julie Forester, è una tipa tosta: è la sceriffa della cittadina. Assieme al suo assistente Fallon (Ving Rhames), si occupa delle ricerche del pescatore misteriosamente scomparso: i due trovano il suo cadavere scarnificato e si chiedono cosa possa averlo ridotto così. Lo scopriranno presto, ma ciò non diminuirà i loro i guai.

Leggi di più »
Poster del film "Piccoli brividi"

Piccoli brividi

Stine tiene a bada i mostri che lo perseguitano imprigionandoli nelle pagine dei suoi libri. Questi saranno però liberati da Zach, nuovo vicino di casa innamorato di Hannah, figlia di Stine. I tre, insieme al migliore amico di Zach, dovranno cercare di rinchiudere nuovamente le scatenate bestie nelle pagine prima che distruggano la città.

Leggi di più »
Poster del film "Phone"

Phone

Ji-Won è un' affermata giornalista single, che rivela tramite un suo articolo un delicato affare di abusi sessuali su minorenni. Dopo questo importante scoop però Ji-Won continua a ricevere sul proprio cellulare telefonate minatorie ed inquietanti, probabilmente di qualcuno coinvolto nello scandalo. Giunta allo sfinimento, la giovane decide di cambiare numero telefonico, e trasferirsi per un po' di tempo nella bellissima villa della sorella. Tuttavia il cellulare di Ji-Won continua a squillare, e le telefonate che riceve sono ancora più inquietanti delle precedenti.

Leggi di più »
Poster del film "Paura.com"

Paura.com

Quattro persone vengono misteriosamente rinvenute morte a New York e l'unico collegamento fra le quattro vittime è il fatto che tutti nelle ultime 48 ore si sono collegate al sito internet "paura.com", una pagina in cui è possibile assistere a torture ed omicidi e che sviluppa nella realtà le paure più profonde di chi guarda il sito. Il detective Mike Reilly, in coppia con l'agente Terry Houston, indagano sul caso, ma finiscono per rimanere a loro volta coinvolti nella maledizione del sito "paura.com".

Leggi di più »
Poster del film "Paura"

Paura

Ci sono occasioni nella vita che sarebbe meglio non cogliere. Marco, Simone e Ale sono amici da un sacco di tempo, vivono tutti in un quartiere nella periferia di Roma dove non succede mai niente. I ragazzi si ritrovano in mano le chiavi di una bellissima villa fuori città. E' la villa del Marchese Lanzi, che sarà via per tutto il fine settimana. Il Marchese è un tipo strano, un ricchissimo collezionista d'auto d'epoca, cliente dell'officina dove lavora Ale. I tre ragazzi non resistono e si tuffano senza limiti nel lusso della villa. Ma c'è un'unica cosa che non dovrebbero fare: andare in cantina..

Leggi di più »
Poster del film "Paranormal Activity 3"

Paranormal Activity 3

Paranormal Activity 3 dovrebbe essere una origin story, che ci mostra la protagonista dei primi due capitoli Katie da giovanissima, alla fine degli anni Ottanta.Nel 1988, le giovani sorelle Katie (Chloe Cserngey) e Kristi (Jessica Tyler Brown) trovano un’entità invisibile che infesta la loro casa. Sebbene apparentemente amichevole, diventa poi ostile, tormentando le due ragazze e la loro famiglia. Una scena dell’inizio del film che si basa sul secondo film, vede Katie (Katie Featherston) che porta una scatola di videocassette a casa di sua sorella Kristi (Sprague Grayden) e dopo averle lasciate Kristi inizia a vederne alcune, girate da suo marito Daniel.

Leggi di più »
Poster del film "Paranormal Activity 2"

Paranormal Activity 2

Paranormal Activity 2 ha scelto di mantenere la stessa struttura dell'originale. Tutto, quindi, è visto attraverso telecamere o videocamere in una ricerca di realismo che fa pagare pegno soprattutto nella prima mezz'ora, nella quale accade veramente poco e il ritmo è torpido. La storia allarga il raggio d'azione mostrando il background familiare di Katie - la protagonista originaria - e fornendo anche una sorta di spiegazione a quanto avvenuto in Paranormal Activity. Si tratta tutto sommato di una scelta narrativa accettabile, anche se ha il limite di riproporre diverse situazioni già viste e di adottare soluzioni sbrigative e un po' semplicistiche. Il film però gioca sapientemente sulle attese, crea un genuino senso di minaccia e, nella seconda parte, una suspense consistente mirata alle improvvise e fragorose irruzioni dell'irrazionale, destinate a far sobbalzare più di qualche spettatore sulla poltrona.

Leggi di più »
Poster del film "Paranormal Activity"

Paranormal Activity

Due ragazzi, Micah e Katie, si trasferiscono in una nuova casa, nella periferia di San Diego, dove cominciano presto ad avvertire la presenza di una misteriosa entità che si manifesta soprattutto di notte e si convincono che la propria abitazione sia infestata da uno spirito malefico. Un po' per gioco, un po' per provare la sua nuova telecamera, di cui è particolarmente fiero, Micah decide di riprendere quasi tutto ciò che fanno lui e Katie, ma soprattutto di lasciare la telecamera accesa nella loro camera da letto, di notte, per verificare se effettivamente accada qualcosa mentre dormono. La presenza della videocamera sembra tuttavia scatenare un'escalation di attività paranormali e a soffrirne è soprattutto Katie, che si sente direttamente perseguitata dall'entità negativa.

Leggi di più »