Home / Raccolta per Tag: Frank Grillo

Raccolta per Tag: Frank Grillo

Poster del film "Warrior"

Warrior

Nick Nolte interpreta un veterano del Vietnam ex campione di pugilato che si è rifatto una vita dopo un passato di alcolismo. Quando il figlio minore torna a casa dopo una lunga assenza il padre decide di allenarlo per un torneo di arti marziali. La decisione provocherà un forte contrasto con il figlio maggiore.

Leggi di più »
Poster del film "Zero Dark Thirty"

Zero Dark Thirty

La caccia ad Osama Bin Laden è stata la missione che più ha impegnato l’America contemporanea, nel corso di un decennio abbondante e di due mandati presidenziali, e che più l’ha esposta, in termini di promesse e vendette, all’interno dei suoi confini e al cospetto del mondo intero. Questa è la storia di Maya, giovane ufficiale della CIA, armata d’intuito e di una determinazione dura a morire, che non si è lasciata fermare dai giochi di potere né dalle indecisioni o dallo scetticismo dei superiori ed è riuscita nell’impresa storica di trovare l’ago che pareva svanito nel nulla all’interno di uno dei pagliai più fitti, complessi e lontani dagli uffici di Washington che si potessero immaginare.

Leggi di più »
Poster del film "The Grey"

The Grey

L'aereo su cui viaggia un gruppo di lavoratori di un oleodotto precipita in una zona sperduta dell’Alaska. I pochi sopravvissuti, tra i quali il protagonista Ottway, si ritrovano a dover lottare non solo contro la rigidità del clima e un ambiente a loro ostile, ma soprattutto contro un branco di famelici lupi. Le forze e le risorse a loro disposizione si esauriscono in fretta e i superstiti, con a capo Ottway, decidono di abbandonare il luogo dello schianto per cercare di salvare le loro vite, intraprendendo un viaggio attraverso l’infinita distesa di neve e ghiaccio dell’estremo nord che si rivelerà una frenetica lotta contro il tempo, la natura selvaggia, braccati dai più spietati abitanti di quelle terre desolate.

Leggi di più »
Poster del film "La notte del giudizio - Election Year"

La notte del giudizio – Election Year

Nel 2022, gli Stati Uniti sono una nazione rinnovata, governata dai Nuovi Padri fondatori dell’America. Per mantenere i tassi di criminalità e disoccupazione bassi, il governo ha istituito un periodo annuale, di dodici ore, chiamato “La Purificazione”, durante il quale tutte le attività criminali, tra cui l’omicidio, diventano legali. Le uniche due regole, durante il periodo della Purificazione, stabiliscono il divieto di aggressione ai funzionari governativi di “livello 10” e il divieto di uso delle armi da guerra. Il periodo della Purificazione è stato pensato dal governo come catarsi per tutti i cittadini americani, un rito per liberarsi dalle frustrazioni e dalle emozioni negative…

Leggi di più »
Poster del film "La cosa più dolce"

La cosa più dolce

Christina è una ragazza molto estroversa nei confronti dell'altro sesso, abituata ad abbindolare gli uomini assieme alle sue amiche. Una sera però incontra in discoteca un ragazzo, Peter, che si trova lì per l'addio al celibato del fratello, e ne resta affascinata ma non sa cogliere l'occasione e lui le sfugge dalle mani. Unico indizio: data e luogo del matrimonio. Complice l'amica Courtney, Christina si reca così nel Sommerset, spinta da un impulso mai provato che nemmeno lei è in grado di comprendere: l'amore. Scoprirà tuttavia che lo sposo è Peter. Sconvolta e delusa, Christina si sente una sciocca e cerca di tornare alla sua vecchia vita, invano. Tre settimane dopo, tornando a casa, lei e le sue amiche scoprono che Peter la sta aspettando davanti alla porta. I due si chiariscono e si baciano, suggellando così il loro amore.

Leggi di più »
Poster del film "Gangster Squad"

Gangster Squad

Los Angeles, 1949. Lo spietato Mickey Cohen (Sean Penn) fa il buono e il cattivo tempo in città raccogliendo guadagni illeciti dalla droga, dalle armi, dalla prostituzione e dalle scommesse. Il tutto aiutato dai suoi scagnozzi e con l'aiuto di poliziotti e politici sotto il suo controllo. Sembra un uomo impossibile da catturare, eppure una piccola squadra di poliziotti guidati dal sergente John O'Mara (Josh Brolin), e dal suo braccio destro Jerry Wooters (Ryan Gosling), fa di tutto per riuscirci.

Leggi di più »
Poster del film "End of Watch - Tolleranza zero"

End of Watch – Tolleranza zero

Il film è incentrato sulla storia di due agenti di pattuglia, Brian Taylor e Mike Zavala. La loro amicizia è molto profonda, e sanno di doversi proteggere a vicenda, cercando di arrivare alla fine del turno. Il loro lavoro consiste nell'interrompere la criminalità organizzata in una zona di Los Angeles, scovando piccoli spacciatori di droga e altri delinquenti della zona. Mentre vengono mostrati i loro progressi in campo lavorativo, si assiste anche ai progressi della loro vita privata, in cui Zavala avrà un figlio dalla moglie Gabi, e Taylor conoscerà Janet, con cui si sposerà. Durante il loro lavoro però, finiranno per immischiarsi in affari più grandi del previsto, trovandosi contro una spietata gang della zona.

Leggi di più »
Poster del film "Disconnect"

Disconnect

Disconnect esplora le conseguenze della tecnologia moderna e di come questa influenzi e descriva le nostre relazioni quotidiane. Un avvocato instancabile, vive incollato al suo telefono cellulare, senza riuscire a trovare il tempo per comunicare con la sua famiglia. Una coppia di separati in casa usa internet come via di fuga dal loro matrimonio moribondo. Un ex-poliziotto vedovo combatte per crescere un figlio impossibile che fa bullismo in rete ad un compagno di classe. Una ambiziosa giornalista scorge la possibilità di fare carriera nella storia di un ragazzino che si esibisce in siti per soli adulti. Sono sconosciuti, vicini di casa e colleghi e le loro storie collidono in questo convincente dramma che racconta la gente comune alla disperata ricerca di connessione umana.

Leggi di più »
Poster for the movie "Captain America: The Winter Soldier"

Captain America: The Winter Soldier

Ambientatosi nei nostri giorni Steve Rogers continua a servire gli Stati Uniti attraverso lo S.H.I.E.L.D., nonostante non sia contento della poca trasparenza e delle scarse informazioni che riceve su quel che fa. Quando anche Nick Fury comincia a scoprire che ci sono dati ed elementi che sono preclusi anche a lui è evidente che tutta la struttura serve un doppio fine. Se non bastassero le intuizioni arrivano diversi attacchi (a Fury in primis) a scoprire le carte e mostrare chi sia la talpa dentro l'organizzazione. Fuggito assieme a Vedova Nera e un reduce che forse può dare una mano, Capitan America comincia a scoprire che forse Hydra non è morto del tutto con la seconda guerra mondiale.

Leggi di più »