Home / Raccolta per Tag: Fanny Ardant

Raccolta per Tag: Fanny Ardant

Poster del film "Nathalie..."

Nathalie…

Uno strano viaggio nei sentimenti incentrato su una coppia in crisi, analizzato da una punto di vista prettamente femminile. G?rard Depardieu è il marito: compare pochissimo, ma riempie la scena costantemente, riuscendo perfino a surclassare le due, seppur bravissime, coprotagoniste. Il pathos, però, non è altrettanto presente, e qualche lungaggine di troppo contribuisce ad appesantire ulteriormente la visione.

Leggi di più »
Poster del film "La grande bellezza"

La grande bellezza

Scrittore di un solo libro giovanile, "L'apparato umano", Jep Gambardella, giornalista di costume, critico teatrale, opinionista tuttologo, compie sessantacinque anni chiamando a sé, in una festa barocca e cafona, il campionario freaks di amici e conoscenti con cui ama trascorrere infinite serate sul bordo del suo terrazzo con vista sul Colosseo. Trasferitosi a Roma in giovane età, come un novello vitellone in cerca di fortuna, Jep rifluisce presto nel girone dantesco dell'alto borgo, diventandone il cantore supremo, il divo disincantato. Jep Gambardella tutti seduce e tutti fustiga con la sua lingua affilata, la sua intelligenza acuta, la sua disincantata ironia.

Leggi di più »
Poster del film "L'ora di punta"

L’ora di punta

Filippo Costa, giovane agente della guardia di finanza, di modesta estrazione sociale, cova una enorme ambizione che lo tiene a distanza dai suoi colleghi e dalle sue origini. All'inizio pensa di fare carriera all'interno del lavoro che si è scelto, poi però quando si trova a confrontarsi direttamente con la corruzione capisce che può mirare molto più in alto. Nella sua irresistibile ascesa sociale viene aiutato da Caterina, una donna più grande di lui, bella, colta, elegante, molto ricca e molto innamorata. Grazie a lei Filippo entra in contatto con il mondo dell'alta finanza e inizia la scalata ad uno stato sociale economicamente prestigioso. Ma per non essere schiacciato dalle ciniche regole di quel mondo, Filippo è costretto ad abbandonare ogni ulteriore residuo di remora umana e morale.

Leggi di più »
Poster del film "Il cecchino"

Il cecchino

Il commissario Mattei sta per arrestare una nota banda di rapinatori quando, nel corso di un ennesimo colpo ad una banca di Parigi, un cecchino appostato sul tetto di un palazzo prospiciente uccide un gran numero di poliziotti accorsi sul posto, permettendo ai malviventi di fuggire. Ma uno di loro è gravemente ferito e il piano di fuga risulta così compromesso. Mattei organizza allora una gigantesca caccia all’uomo.

Leggi di più »
Poster for the movie "Callas Forever"

Callas Forever

Gli ultimi anni della divina Maria Callas vengono portati sul grande schermo completamente stravolti: nella finzione infatti calcher? ancora la scena, quando nella realtà aveva già perduto la sua splendida voce. Questo sminuisce il suo dramma, rende la storia poco credibile... ma rimane comunque quella splendida voce.

Leggi di più »