Home / Raccolta per Tag: Commedia (pagina 3)

Raccolta per Tag: Commedia

Poster del film "What Women Want - Quello che le donne vogliono"

What Women Want – Quello che le donne vogliono

Se sapesse che con questo vestito perderò la verginità...", pensa la figlia quindicenne di Nick (Gibson). Il fatto è che lui sa leggere nel pensiero. Per via di una certa scossa elettrica ha acquisito questa facoltà. E non sono pochi i vantaggi: a letto una collega gli sussurra "ma come facevi a sapere come e dove lo volevo?". Inoltre ha anche la possibilità di "usurpare" le idee di Darcy (Hunt) la creativa che gli ha soffiato il posto di direttore artistico. Entrando, così profondamente, nei pensieri delle donne, ragionando come loro, Nick inventa (per la Nike), una sensazionale campagna pubblicitaria. Nel frattempo ha costruito il rapporto con la figlia, ha salvato la vita a una collaboratrice depressa e ignorata da tutti, e si è innamorato, corrisposto, dell'"usurpatrice". Poi tutto, proprio tutto, torna a posto.

Leggi di più »
Poster del film "We want sex"

We want sex

Rita O'Grady guidò nel 1968 a Ford Dagenham lo sciopero di 187 operaie alle macchine da cucire che pose le basi per la Legge sulla Parità di Retribuzione. Lavorando in condizioni insostenibili e per lunghe ore rubate all'equilibrio della vita domestica, le donne della fabbrica della Ford di Dagenham perdono la pazienza quando vengono riclassificate professionalmente come "operaie non qualificate". Con ironia, buon senso e coraggio riescono a farsi ascoltare dai sindacati, dalla comunità locale ed infine dal governo. Rita, la loquace e battagliera leader del gruppo, risulterà un ostacolo non facile per gli oppositori maschi e troverà nella battaglia della deputata Barbara Castle la sua eco per affrontare il Parlamento, maschilista.

Leggi di più »
Poster del film "Waitress - Ricette d'amore"

Waitress – Ricette d’amore

Al Joe's Diner, Jenna è la più intraprendente. Si inventa torte ogni giorno e spera anche di vincere un premio. Un'inaspettata "attesa" manda però la sua vita in crisi, e tutti i suoi sogni sembrano infrangersi. La vita, d'altra parte, come una torta, può riservare molte sorprese. Questa commedia, indipendente e personale, assume un gusto dolceamaro quando si apprende che la cineasta è stata assassinata proprio nella fase finale del film. Lei il suo sogno forse non è riuscita a realizzarlo, il suo progetto, tuttavia, riesce a centrare il bersaglio nel raccontare una piccola storia che colpisce al cuore e alla mente. Le parole a volte espresse a volte taciute non nascondono gli stati d'animo della protagonista che comunica attraverso le sue torte, rappresentanti attimi di vita, dai più quotidiani ai più personali.

Leggi di più »
Poster del film "Volver"

Volver

Raimunda, una giovane madre de la Mancha, trova rifugio dal suo passato a Madrid, dove vive col suo compagno Paco e la figlia adolescente, Paula. Durante un tentativo di abuso da parte del patrigno, Paula lo pugnala a morte. Scoperta la tragedia, Raimunda 'abbraccia' la figlia e la legittima difesa, coprendo l'omicidio e occultando il cadavere. Questo evento disgraziato rievoca fantasmi dolorosi e mai svaniti. Dall'aldilà torna Irene, sua madre, a chiederle perdono e a riparare la colpa.

Leggi di più »
Poster del film "Vizio di forma"

Vizio di forma

Larry Doc Sportello (Joaquin Phoenix) è un detective privato della Los Angeles del 1969. Dipendente dalle droghe e dai metodi insoliti, Sportello viene contattato da un'ex amante per risolvere un interessante caso che, tra miriadi di azioni criminali, riguarda un'infedeltà coniugale ma anche le istituzioni mentali e un gruppo di poliziotti chiamati Bigfoot.

Leggi di più »
Poster del film "Vizi di famiglia"

Vizi di famiglia

Sarah è una giornalista di scarso successo fidanzata con Jeff, un giovane avvocato che le ha chiesto di sposarlo. Indecisa sul senso da dare alla propria vita, parte con lui alla volta di casa, in occasione del matrimonio della sorella minore Annie.La madre di Sarah morì quando lei era ancora piccola, e da allora le forti diversità rispetto al papà, Earl, ed alla sorella l'hanno spinta a credere di non essere realmente figlia di suo padre, in cui non si riconosce.Durante la cerimonia del matrimonio della sorella, Sarah viene a scoprire da sua nonna Katharine che effettivamente la madre ebbe un'avventura con un compagno di scuola, Beau, esattamente nove mesi prima che lei nascesse.Volendo approfondire la questione, Sarah viene a scoprire che Beau altri non fu che l'ispiratore del film Il laureato, e che la storia narrata in quest'opera era quella della sua famiglia. Beau ebbe rapporti con la nonna Katharine e successivamente con la figlia, ovvero la madre di Sarah...

Leggi di più »
Poster del film "Viva l'Italia"

Viva l’Italia

Il film racconta la storia di un politico, Michele Spagnolo, che in seguito a un grave malore perde i freni inibitori e dice tutto ciò che gli passa per la testa diventando una mina vagante per se stesso e per il suo partito nonché per la sua famiglia. Corrono a salvarlo i suoi tre figli che poco si sopportano tra di loro: Riccardo, medico integerrimo e socialmente impegnato; Susanna, attrice di fiction senza alcun talento, Valerio, buono a nulla che deve tutto al padre.

Leggi di più »