Home / Raccolta per Tag: Catherine Keener

Raccolta per Tag: Catherine Keener

Poster del film "Una fragile armonia"

Una fragile armonia

Quando un apprezzato violoncellista riceve una diagnosi che cambia radicalmente la sua vita, il futuro del quartetto d'archi di cui fa parte diviene incerto: emozioni represse, rivalità personali e passioni incontrollabili minacciano, infatti, di far deragliare anni di amicizia e collaborazione. Mentre si preparano al concerto per l'anniversario dei loro 25 anni, molto probabilmente l'ultimo insieme, a preservare ciò che hanno costruito saranno solo gli stretti legami intimi e il potere della musica.

Leggi di più »
Poster del film "Tutto può cambiare"

Tutto può cambiare

Dan Mulligan, produttore musicale in caduta libera, con una figlia adolescente, un matrimonio fallito alle spalle e il vizio della bottiglia, incontra Gretta, una cantautrice inglese in panne sulla banchina della metropolitana. Arrivata a New York col fidanzato quasi celebre e la promessa di una vita da spendere insieme, Gretta perde in un baleno ragazzo e sogni. Autrice di ballate sentimentali, una sera si esibisce suo malgrado in un locale dell'East Village frequentato da Dan. Ubriaco di sventura ma avvinto dalla sua musica, Dan le propone di lavorare insieme per riprendersi il loro posto nel mondo.

Leggi di più »
Poster del film "Truman Capote - A sangue freddo"

Truman Capote – A sangue freddo

Nel novembre 1959, Truman Capote (Philip Seymour Hoffman), autore di Colazione da Tiffany e tra i personaggi favoriti di quello che diverrà ben presto noto come il "jet set", legge un articolo sull'ultima pagina del New York Times. Il pezzo, che finirà per diventare la sua opera più importante "A sangue freddo", parla degli omicidi di quattro membri di una nota famiglia di agricoltori, i Clutter, avvenuti a Holcomb, Kansas. Storie del genere vengono pubblicate tutti i giorni sui quotidiani, ma questa ha qualcosa di particolarmente interessante per Capote, che vede nella vicenda l'opportunità di dimostrare la sua vecchia teoria, secondo la quale, nelle mani di un bravo scrittore, qualsiasi fatto di cronaca può diventare affascinante quanto un romanzo. Durante le ricerche capote imparerà a conoscere gli assassini, e in particolare stringerà un rapporto amichevole con Perry Smith, un uomo tranquillo e complesso con un passato molto duro.

Leggi di più »
Poster del film "The Interpreter"

The Interpreter

Una interprete delle Nazioni Unite, Silvia Broome, inavvertitamente ascolta due persone che parlano di un complotto per assassinare qualcuno. Ad indagare sul caso viene chiamato un agente dei Servizi Segreti degli Stati Uniti, Tobin Keller.L'obiettivo ipotizzato è il presidente della Repubblica Democratica di Matobo, Edmond Zuwanie, il quale è atteso per un discorso all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite al Palazzo di Vetro, in un tentativo disperato di mettere fine alle accuse mosse contro di lui dalla Corte Penale Internazionale; il suo regime, infatti, è tristemente noto per una crudele politica di pulizia etnica.Allo stesso tempo il fratello di Silvia, Simon, è in grave pericolo, perché tenta di organizzare un importante incontro tra i due maggiori opponenti al regime dittatoriale di Zuwanie, Kuman-Kuman e Ajene Xola.

Leggi di più »
Poster del film "Synecdoche, New York"

Synecdoche, New York

Caden, il protagonista, è un regista teatrale. Va dal dentista e scopre che c'è qualcosa di sbagliato in lui, ma qualcosa di natura sconosciuta. Il film affronta temi come la natura della famiglia, della casa e delle relazioni fra uomo e donna. Il film comincia ad offuscare la natura del reale e della rappresentazione, coerentemente con le prime opere di Kaufman.

Leggi di più »
Poster del film "Scusa, mi piace tuo padre"

Scusa, mi piace tuo padre

Il New Jersey, in particolare il sobborgo intorno a Orange Drive, è un posto decisamente tranquillo, dove succede poco o nulla. Alle famiglie Walling e Ostroff sembra andare bene così: sono amici carissimi che si conoscono praticamente da sempre e conducono una vita serena e in armonia. L'unica che proprio non ce la fa a rimanere in New Jersey è Nina Ostroff, la primogenita poco più che ventenne, che però dopo molto tempo torna a casa per il Ringraziamento a causa di una cocente delusione amorosa. All'improvviso tra la ragazza e il capofamiglia dei Walling, David, nasce una storia d'amore che mette a soqquadro le due famiglie e costringe ognuna delle persone coinvolte a rivalutare la propria esistenza.

Leggi di più »
Poster del film "S1m0ne"

S1m0ne

E' l'incredibile storia di Viktor (Al Pacino) che crea con l'ausilio del computer la donna più bella del mondo, SIMONE, la quale diventerà in breve tempo una vera e propria star. Passata l'euforia, Viktor si rende presto conto che la messa in scena rischia di mettere in pericolo il suo matrimonio e la sua sanità mentale e decide di sbarazzarsi della sua creatura... Ma eliminarla non sarà così semplice...

Leggi di più »
Poster del film "I Croods"

I Croods

C'era una volta l'età della pietra, quando gli uomini stavano nelle caverne per proteggersi dalle bestie feroci e trovare di cosa cibarsi significava rischiare la vita. Tutto era molto diverso, allora, tranne ... l'adolescenza. Eep è la figlia maggiore dei Croods e non ce la fa più ad accontentarsi della mera sopravvivenza; vuole uscire, curiosare, in una parola: vivere. Perché mai tutto ciò che è nuovo dev'essere considerato letale? Eep proprio non se lo spiega e, quando incontra Guy, si mette al suo seguito, rivoluzionando la propria esistenza e quella di tutta la famiglia.

Leggi di più »
Poster del film "Full Frontal"

Full Frontal

un film che parla di un film che racconta altri film... sembra complicato? ebbene vederlo non aiuter? un granchè. manca un reale filo conduttore alla vicenda, che altro non è che un insieme, spesso brillante, di scene di quotidianità; e peraltro in gran parte demandata alle capacità di improvvisazione degli interpreti.

Leggi di più »