Home / Raccolta per Tag: Amy Sedaris

Raccolta per Tag: Amy Sedaris

Poster del film "Jennifer's Body"

Jennifer’s Body

Jennifer è un adolescente bellissima e popolare, ed è la migliore amica di Needy meno popolare e bella di lei, ma si conoscono sin dall'infanzia. Una sera Jennifer e Needy vanno ad una festa di un nuovo gruppo rock il cui leader è un ragazzo di nome Nikolai. Jennifer si invaghisce di questo Nikolai e vuole assolutamente portarselo a letto. Al concerto in cui suona la band diverse persone prendono fuoco improvvisamente e muoiono carbonizzate. Nikolai riesce a prendere Jennifer e portarla con sé. Jennifer dopo un po' riesce a capire che il gruppo non ha buone intenzioni e che è stata portata in un bosco per essere offerta a Satana in cambio di fortuna e denaro. Nikolai accoltella Jennifer che, stranamente, risorge posseduta da un demone che per vivere e rigenerarsi ha bisogno di cibarsi di ragazzi.

Leggi di più »
Poster del film "Il gatto con gli stivali"

Il gatto con gli stivali

In un antico borgo spagnolo, Gatto e Humpty Dumpty sono cresciuti come fratelli in un orfanotrofio, col sogno di trovare un giorno i fagioli magici e arrivare all'oca dalle uova d'oro. Nel frattempo, geloso del suo compare più atletico ed amato, Humpty non ha però disdegnato la strada del crimine ed è proprio in occasione di una rapina che qualcosa è andato storto e la loro amicizia si è frantumata. Gatto si aggira da allora come un fuorilegge, in cerca di un modo per ripulire il suo nome, mentre Humpty fa squadra con Kitty Zampe di Velluto, una gattina bella e scaltra. Il destino li rimette un giorno insieme, finalmente sulle tracce dei fagioli magici.

Leggi di più »
Poster del film "Elf - Un elfo di nome Buddy"

Elf – Un elfo di nome Buddy

Buddy è un bambino curioso che vive in un orfanotofrio. La notte di Natale si infila nel sacco di Babbo Natale che se ne accorge solo una volta tornato al Polo Nord. Qui il barbuto Santa Claus diviene una specie di padre adottivo del bambino, che cresce assieme agli altri elfi aiutanti di Babbo Natale. O meglio, lui cresce, mentre gli altri elfi restano... elfi. Divenuto chiaro che Buddy non può vivere nel mondo degli elfi, viene rimandato nel mondo in cui è nato, alla ricerca dei suoi veri genitori. Ma ben presto si accorge che la grande città non è fatta di pattinaggio sul ghiaccio e zucchero filato. Il classico film per famiglie. Natalizio? No. da far uscire nelle sale un mese prima di Natale per vedere l'effetto che fa e poi farlo scomparire per riutilizzarlo poi il Natale successivo sulle Pay tv.

Leggi di più »