Home / Raccolta per Tag: Alessia Barela

Raccolta per Tag: Alessia Barela

Poster del film "Zora la vampira"

Zora la vampira

l'alba del terzo millennio, sulla torre più alta del castello del Conte Dracula, è montata un'enorme parabola satellitare. Dracula, stanco di bere sempre lo stesso sangue, decide di trasferirsi in Italia, affascinato dalle immagini trasmesse dalla tv. Qualche tempo dopo Dracula si rende conto di quanto sia duro risiedere in Italia; con il suo servitore si trovano a dormire in una casa fatiscente alla periferia di Roma. Di notte il conte comincia a frequentare un vicino centro sociale dove incontra Zora, una writer che gli cambierà la vita...

Leggi di più »
Poster del film "Viaggio Sola"

Viaggio Sola

Irene ha superato i quarant'anni, niente marito, niente figli e un lavoro che è il sogno di molti: Irene è l'"ospite a sorpresa", il temutissimo cliente in incognito che annota, valuta e giudica gli standard degli alberghi di lusso. Oltre al lavoro, nella sua vita ci sono la sorella Silvia, sposata con figli, svampita e sempre di corsa, e l'ex fidanzato Andrea. Irene non ha alcun desiderio di stabilità, si sente libera, privilegiata. Ma è vera libertà la sua? Qualcosa metterà in discussione questa certezza...

Leggi di più »
Poster del film "Velocità massima"

Velocità massima

Roma. Il proprietario di un'autorimessa sempre sul punto di chiudere assume, senza pagarlo, un'apprendista davvero bravo. Insieme riescono a mettere a punto un'auto pronta a partecipare alla pari alle corse clandestine che periodicamente si tengono a Roma nell'area attorno all'Obelisco. I due, insieme, sanno il fatto loro ma una donna li divide. Una sceneggiatura cucita addosso a Valerio Mastandrea con il suo sguardo solo apparentemente svagato e un atteggiamento nei confronti della vita che mescola distacco e partecipazione. Una realtà ben nota a Roma e il retorico motto "donne e motori..." per un film che senza essere un capolavoro si fa seguire dall'inizio alla fine facendo sorridere e un pò riflettere. Con un finale che farà la gioia (e la disperazione?) di tutti gli appassionati di auto sportive.

Leggi di più »
Poster del film "Io e lei"

Io e lei

Marina e federica sono no una coppia stabile che convive da 5 anni. Marina è un'ex attrice e un'imprenditrice di successo che ha sempre saputo di essere lesbica, ma che per esigenze di lavoro ha aspettato qualche tempo a fare outing. Federica è architetto, è stata sposata, ha un figlio ormai adulto, e dopo il divorzio si è innamorata di Marina, la sua prima relazione omosessuale. Ma non si considera lesbica e non gradisce che la sua convivenza diventi di dominio pubblico. Quando Federica si imbatte in una figura del proprio passato il rapporto fra le due donne si incrina e vengono alla luce tutte le loro fragilità.

Leggi di più »
Poster del film "Il ministro"

Il ministro

Franco Lucci è un imprenditore sull'orlo della bancarotta. La salvezza della sua società è appesa a un grosso appalto pubblico che potrebbe ottenere grazie all'intervento di un Ministro del quale è diventato amico e che ha invitato a cena. Insieme a Michele, suo socio e cognato, Franco ha organizzato la serata perfetta: oltre a pagargli una cospicua tangente, i due gli fanno trovare una ragazza disposta ad andare a letto con lui in cambio di una raccomandazione. Il tutto sotto gli occhi di Rita, la moglie di Franco, che cerca di assecondare il marito in questo ultimo disperato tentativo di ottenere l'appalto milionario. Ma per colpa della ragazza la serata prende una piega inaspettata.

Leggi di più »