Home / Raccolta per Tag: Alan Arkin

Raccolta per Tag: Alan Arkin

Poster del film "Un amore sotto l'albero"

Un amore sotto l’albero

Cinque persone si incontrano in una New York che si appresta a festeggiare il Natale: Rose è di animo generoso e va a trovare sua madre malata in ospedale, ma ha una vita sentimentale inesistente; Mike rischia di far naufragare il suo matrimonio con Nina per colpa della sua gelosia, e Artie che è gestore di un ristorante, è convinto che Mike sia la reincarnazione di sua moglie...

Leggi di più »
Poster del film "Il grande match"

Il grande match

Stallone e De Niro sono rispettivamente Henry “Razor” Sharp e Billy “The Kid” McDonnen, due pugili di Pittsburgh finiti sotto i riflettori dell’intera nazione a causa della loro accanita rivalità. Ai tempi d’oro ognuno di loro aveva vinto un match ma, nel 1983, alla vigilia del terzo e decisivo incontro, improvvisamente Razor aveva annunciato il suo ritiro, rifiutandosi di spiegare il perché. Trenta anni dopo il promoter Dante Slate Jr.fa ai due boxer un’offerta che non possono rifiutare: tornare sul ring e regolare i conti una volta per tutte. Ma i due non ce la fanno ad aspettare: già durante il loro primo incontro dopo decenni finiscono con il darsele di santa ragione in una esilarante rissa che finisce subito in rete e diventa famosissima. L’improvvisa frenesia dei social media trasforma quindi il loro match locale in un evento imperdibile per HBO. Ora, se riusciranno a sopravvivere agli allenamenti, potranno combattere di nuovo e scoprire chi è il più forte.

Leggi di più »

(senza titolo)

Commedia sentimentale furbescamente fatta uscire nelle sale italiane proprio il giorno di San Valentino. Ma non crediate si tratti di una pellicola troppo sdolcinata; anzi, mentre il triangolo amoroso in sè e per sè risulta piuttosto scontato e banale, non mancano le trovate divertenti e i personaggi sono tutti intriganti e piuttosto convincenti.

Leggi di più »
Poster del film "I Muppet"

I Muppet

In vacanza a Los Angeles, Walter, il più grande fan al mondo de I Muppet, e i suoi amici Gary (Jason Segel) e Mary (Amy Adams) di Smalltown, USA, scoprono il malvagio piano del petroliere Tex Richman (Chris Cooper) per abbattere il Muppet Theater e sfruttare il giacimento petrolifero scoperto recentemente al di sotto del terreno de I Muppet. Per allestire il The Greatest Muppet Telethon Ever e raccogliere i 10 milioni di dollari necessari per salvare il teatro Walter, Jason e Mary aiuteranno Kermit a riunire i Muppet, che hanno preso strade diverse: Fozzie ora lavora con una band chiamata the Moopets in un casinò di Reno, Miss Piggy è una redattrice di moda per taglie forti a Vogue Paris, Anger si trova in una clinica di Santa Barbara per il controllo della rabbia, e Gonzo è un magnate dell’idraulica.

Leggi di più »
Poster del film "Firewall - Accesso negato"

Firewall – Accesso negato

Lo specialista di sistemi di sicurezza per il computer Jack Stanfield lavora per la Landrock Pacific Bank di Seattle. E' un funzionario di alto livello e ha costruito la sua reputazione e la sua carriera sulla progettazione di sistemi che proteggono i depositi della banca dalla minaccia costante e crescente degli hackers, con la sua complessa rete di codici di accesso, tracciatori e firewalls. Ma c'è un punto debole nel sistema di cui Jack non ha tenuto conto: lui stesso. E' una fragilità che un ladro spietato e ingegnoso è pronto a sfuttare. Bill Cox sta studiando Jack e la sua famiglia osservando la loro vita con un vero e proprio arsenale tecnologico che raccoglie tutte le informazioni. Una volta a conoscenza di ogni aspetto della vita di Jack, Cox assieme ad un gruppo di complici, si impadronisce di casa Stanfield e Jack si ritrova suo malgrado coinvolto nel tentativo di sottrarre 100 milioni di dollari alla Landrock Pacific Bank.

Leggi di più »
Poster del film "Eros"

Eros

- La Mano di Wong Kar Wai Shanghai, 1963. Chang, un apprendista sarto, è sedotto dalle misure del corpo di Miss Hua, un'affascinante e avvenente prostituta d'alto bordo. La fascinazione e l'amore di Chang restano fedeli nel tempo. - Equilibrium di Steven Soderbergh New York, 1955. Un pubblicitario è ossessionato da un sogno ricorrente: una donna nuda che conosce - ma che non riesce a ricordare al risveglio. Ironia della sorte, il suo psicanalista durante la prima seduta di analisi dell'uomo è continuamente distratto da una donna attraente che spia dalle finestre dello studio. - Il filo pericoloso delle cose di Michelangelo Antonioni Toscana, oggi. Una coppia in crisi, decide di fare una breve gita al mare per ritrovare un po' di magia nel loro rapporto. La passione del marito, invece, viene risvegliata dall'incontro con una donna misteriosa.

Leggi di più »
Poster for the movie "Cambio vita"

Cambio vita

Mitch e Dave sono amici praticamente da sempre. Ognuno di loro ha però fatto una scelta di vita che diverge in modo sostanziale da quella dell'altro. Mitch è un single costantemente a caccia di avventure e sedicente attore in filmacci semiporno. Dave invece è avvocato a tempo praticamente strapieno in uno studio legale. Ha una moglie e tre figli di cui due nati da poco. I due finiscono però con il confessarsi reciprocamente il desiderio di vivere la vita dell'altro che vedono come più ricca di soddisfazioni della propria. Mentre sono intenti a orinare in una fontana con una statua dalle fattezze femminili si verifica un improvviso blackout generale al termine del quale Mitch si ritrova nel corpo di Dave e viceversa. Ora i due possono vivere la vita altrui e scoprire se è davvero così desiderabile.

Leggi di più »