Home / Raccolta per Tag: Aasif Mandvi

Raccolta per Tag: Aasif Mandvi

Poster del film "Spider-Man 2"

Spider-Man 2

A New York, il mite Peter Parker fa sempre più fatica a conciliare la vita del tranquillo e timido studente con quella del supereroe al servizio della giustizia. Peter, tormentato dai suoi segreti, si rende conto che i rapporti con le persone che ama sono in pericolo, in particolar modo il suo amore per Mary Jane Watson. Presto dovrà impiegare tutte le sue energie per sconfiggere un nuovo brillante e temibile nemico, il brillante scienziato Otto Octavius che si è trasformato nel tentacolare e malvagio “Doc Ock”.

Leggi di più »
Poster del film "Ruby Sparks"

Ruby Sparks

Non è trascorso molto tempo da quando Calvin Weir-Fields (Paul Dano) è stato definito un caso letterario per il suo acclamato primo romanzo. Ma, da allora, il ragazzo è stato colpito da un persistente blocco dello scrittore, esacerbato da una penosa vita sentimentale. In un ultimo, disperato sforzo di riaccendere la scintilla della creatività, Calvin inizia a modellare nella mente un personaggio femminile. Il suo nome è Ruby Sparks (Zoe Kazan) e, dal momento in cui la immagina, Calvin si sente creativamente motivato a scrivere su di lei. Finché Ruby appare nel suo soggiorno. È uno scherzo, un sintomo di follia o un segnale magico? Qualunque sia la risposta, il fatto ha dell’incredibile. All’improvviso, Ruby dorme nel letto di Calvin...

Leggi di più »
Poster del film "Mother's Day"

Mother’s Day

TITOLO ORIGINALE: Mother's DayANNO: 2016GENERE: Commedia, DrammaREGISTA: Garry MarshallPRODUTTORE: Howard Burd, Brandt Andersen, Daniel Diamond, Mark DiSalle, Mike Karz, Wayne Allan RiceATTORI: Jennifer Aniston, Julia Roberts, Kate Hudson, Jason Sudeikis, Timothy Olyphant, Sarah Chalke, Margo Martindale, Jon Lovitz, Britt Robertson, Shay Mitchell, Jack Whitehall, Loni Love, Gianna Simone, Cameron Esposito, …

Leggi di più »
Poster del film "Margin Call"

Margin Call

Wall Street. Eric Dale, uno dei capi settore di una grossa banca di credito finanziario, viene licenziato in tronco. Ha solo pochissimo tempo per prendere i suoi effetti personali ed andarsene. Fa in tempo però a consegnare una chiavetta di computer al giovane analista Peter Sullivan dicendogli di fare attenzione. Peter, dopo che i suoi compagni di lavoro sono usciti, scopre che i dati che emergono dai file di Eric dicono che la banca, appoggiandosi su azioni virtuali, ha le ore contate. Sullivan mette in allarme le alte sfere e si convoca nella notte una riunione di emergenza. Bisogna decidere in tempi rapidissimi il da farsi o il crollo dell'Istituto sarà verticale. Le scelte da compiere dovranno fare (o non fare) i conti con l'etica.

Leggi di più »
Poster del film "Il colore del crimine"

Il colore del crimine

Il detective Lorenzo Council è chiamato a investigare sul rapimento del figlio della signora Brenda Martin. La donna è single e bianca. Il poliziotto è un uomo di colore. Brenda si presenta in ospedale insanguinata e in stato di shock: sostiene che un uomo le ha rubato l'auto, sul cui sedile posteriore c'era il suo bambino di quattro anni. Sullo sfondo di una silenziosa protesta da parte di alcune madri che prima di Brenda hanno sofferto la scomparsa dei propri figli, il detective Council porta avanti l'indagine iniziando a non credere del tutto alla versione della donna. Nella cittadina di Dempsy i neri sono in maggioranza e il fatto che dell'accaduto venga accusato proprio un afroamericano complica la situazione e la ricerca della verità nasconderà molto di più di quanto ci si immagini...

Leggi di più »
Poster del film "Comic Movie"

Comic Movie

Per vendicarsi di un pesce d'aprile ricevuto da un ragazzino esperto d'informatica, due adolescenti decidono di rimpinzargli il computer di virus. Ma come sottrarre dalla sua stanza l'agognato portatile? Facile, basta distrarre il saputello con una sfida: trovare in rete, prima che scompaia del tutto, un fantomatico film bannato in tutto il mondo. Da un motore di ricerca ad un altro, tra inaspettate minacce e complotti criminali, emergono i tredici segmenti che vanno dall'episodio vero e proprio fino all'irriverente spot pubblicitario.

Leggi di più »