Home / Raccolta per Tag: Aaron Eckhart

Raccolta per Tag: Aaron Eckhart

Poster del film "The rum diary - Cronache di una passione"

The rum diary – Cronache di una passione

The Rum Diary racconta la storia del giornalista free lance Paul Kemp. Stanco della confusione e della follia di New York e delle pesanti convenzioni sociali dell'America negli ultimi anni 50, Kemp si trasferisce a Puerto Rico per scrivere su un quotidiano locale, The San Juan Star. Paul si adegua volentieri ai ritmi rilassati dell'isola e all'abitudine di bere continuamente rum. Incontra Chenault, una bellissima americana del Connecticut della quale si invaghisce, fidanzata con Sanderson, ricco uomo d'affari implicato in loschi investimenti immobiliari. Sanderson è deciso a trasformare l'incontaminata Puerto Rico in un paradiso capitalistico a disposizione dei ricchi ed assume Kemp allo scopo di fargli scrivere in favore del suo progetto. A quel punto Kemp ha di fronte a sé una scelta: deve decidere se usare le sue parole per sostenere il corrotto uomo d'affari o per attaccarlo.

Leggi di più »
Poster del film "The Missing"

The Missing

Far West: Maggie deve lavorare sodo per mantenere le sue due figlie, l'adolescente Lilly e la piccola Dot. Jones, il padre della donna è tornato a casa dopo aver trascorso venti anni con gli Apache: ma Maggie, che da piccola ha sofferto per essere stata abbandonata da lui, lo respinge. Quando però una banda di bianchi rinnegati e di pellerossa capeggiati da un malvagio stregone rapisce Lilly, Maggie si ritrova costretta a chiedere il suo aiuto.

Leggi di più »
Poster del film "The Core"

The Core

Incaricati dal Pentagono di investigare se dietro alcuni misteriosi fenomeni si celi una nuova, terribile arma segreta, alcuni scienziati - fra i quali il geofisico Josh Keyes e l'esperto francese Sergei Leveque - scoprono che, in realtà, il nucleo della terra si sta solidificando, fenomeno che, in prospettiva, causerebbe terribili disastri naturali e la fine della vita. Come conseguenza sta collassando il campo elettromagnetico che protegge la terra dalle radiazioni solari; un problema da risolvere subito per evitare che gli aerei cadano e le telecomunicazioni vadano in tilt. Per questo viene programmata una spedizione di emergenza con lo scopo di inviare una navetta e una bomba all'interno della Terra con la speranza di scongiurare la catastrofe.

Leggi di più »
Poster del film "Thank You for Smoking"

Thank You for Smoking

Nick Naylor (Aaron Eckhart) è il portavoce della Big Tobacco. La sua funzione principale è quella di combattere contro i detrattori delle sigarette convincendoli che fumare non è poi così negativo. I suoi amici sono i lobbisti dell’alcol e delle armi, è buon padre di famiglia, separato dalla moglie, ma adorato dal figlio, e poi ama il suo lavoro. Tutti gli danno addosso, e lui si difende con maestria, favella e arguzia. La sua vita fra minacce, capi poco efficienti che "provengono dai distributori automatici", e problemi quotidiani è tutt’altro che semplice.

Leggi di più »
Poster del film "Suspect Zero"

Suspect Zero

Gioco di specchi tra serial killer e poliziotto dell'FBI, per un film che ne richiama alla mente molti altri, sia per il genere che per le atmosfere e gli attori. L'agente dell'FBI Thomas Mackelway è chiamato a indagare su una serie di omicidi all'apparenza non collegati tra loro. Aiutato nelle indagini dalla collega Fran Kulok, l'agente scopre una serie di macabri indizi che sembrerebbero condurre allo spietato serial killer Benjamin O'Ryan. Secondo film del regista E. Elias Merhige che si era già distinto nel 2000 con "L'ombra del vampiro" Merhige si conferma un buon artigiano.

Leggi di più »
Poster del film "Qualcosa di speciale"

Qualcosa di speciale

Il dottor Burke Ryan è un vedovo che decide di scrivere un libro su come superare il dolore di una perdita e ritrovare l'autostima e ottiene improvvisamente un successo inaspettato. Reinventatosi come carismatico guru capace d'infondere l'autoconsapevolezza, l'uomo s'innamora di Eloise Chandler, una donna che ha giurato a se stessa di non volere più nulla avere a che fare con gli uomini, e che ha deciso di dedicarsi esclusivamente alla sua attività floreale. La ragazza, conosciuta in un seminario a Seattle e subito attratta da lui, fa capire ben presto a Burkle che, nonostante tutto, lui non sia ancora riuscito a venire a patti col proprio dolore. Riusciranno i due a dare un'altra occasione all'amore?

Leggi di più »
Poster del film "Possession - Una storia romantica"

Possession – Una storia romantica

Lei, Maud Bailey, sta facendo ricerche su una poetessa lesbica dell'epoca vittoriana. Lui, Roland Mitchell, studia un grande poeta dello stesso periodo. Lui scopre una lettera dell'epoca che testimonierebbe di un'improbabile relazione tra i due scrittori. I due uniscono gli sforzi e, avendo l'una la carineria della Paltrow e l'altro l'aspetto attraente di Eckhart, non solo quelli. Così l'amore del passato e quello del presente intersecano in qualche misura i loro percorsi.

Leggi di più »
Poster del film "Paycheck"

Paycheck

Michael Jennings è un ingegnere specializzato nell'introdursi in prodotti informatici appena brevettati per rubarne i segreti. È talmente bravo che, per contratto, le ditte che lo assoldano gli cancellano i ricordi di tutto il periodo in cui ha lavorato al progetto. Due mesi di vuoto di memoria sono tutto sommato un piccolo prezzo da pagare per vivere agiatamente. Ma un giorno la posta si fa più alta: lavorare per il vecchio amico Rethrick ad un progetto segretissimo, per tre anni, in cambio di una quantità di denaro irrifiutabile. Buio. Ritroviamo Jennings, privo di ogni ricordo dei passati tre anni, con un conto in banca azzerato, una bella fidanzata di cui non ricorda che uno sguardo, l'FBI che lo bracca e gli uomini di Rethrick che vogliono ucciderlo.

Leggi di più »
Poster del film "La promessa"

La promessa

Sean Penn, al suo terzo lungometraggio, dimostra la stoffa dell'abile confezionatore di film di buon livello capaci (ed è già molto) di tenere desta l'attenzione dello spettatore. Il film si ispira al romanzo omonimo dello scrittore svizzero Friedrich Durrenmatt, anche se ben poco resta dello spirito tipicamente centroeuropeo di un autore che affermava la prevalenza del 'gioco' sul 'messaggio'. L'ispettore di polizia Jerry Black è giunto al giorno della pensione. Arriva però la notizia del ritrovamento del cadavere straziato di una bambina e Black si offre per l'avvio delle indagini. Queste hanno breve durata perché il presunto colpevole viene catturato e sembra 'firmare' la propria confessione sottraendo una pistola a un poliziotto e sparandosi in bocca. Il caso è chiuso ma Black non è convinto: ha promesso solennemente alla madre di prendere l'assassino.

Leggi di più »
Poster del film "I, Frankenstein"

I, Frankenstein

Duecento anni dopo la sua creazione, la Creatura di Victor Frankenstein si trova al centro di una guerra combattuta ai margini del visibile tra gargoyle, difensori della razza umana, e demoni che cercano di rianimare una colonia di cadaveri al fine di possederne l'anima. Naberius, principe dei cattivi, vuole carpire il segreto di Adam - nome col quale la regina dei gargoyle ha ribattezzato la Creatura - per coronare il suo progetto di distruzione, ma non avrà gioco facile: l'inaspettata scoperta di uno scopo di vita e l'incontro con una bella elettrofisiologa, infatti, faranno nascere una nuova consapevolezza nel tragico quanto risoluto mostro.

Leggi di più »