Home / Notizie / Cronaca / TRS Ecologia sanifica la caserma dei Vigili del Fuoco di Piacenza
Vigili del Fuoco Piacenza

TRS Ecologia sanifica la caserma dei Vigili del Fuoco di Piacenza

PIACENZA – La caserma dei Vigili del Fuoco di Piacenza è stata sanificata e disinfettata in conformità alle misure di sicurezza Covid-19, grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia messe a disposizione dall’azienda TRS Ecologia di Caorso.

I tecnici specializzati di TRS Ecologia hanno eseguito tamponi sulle superfici prima e dopo l’intervento per certificare l’assenza di Covid-19: l’intervento di sanificazione controllata è stato realizzato mediante saturazione dell’ambiente con un sistema di micronebulizzazione di ultima generazione. L’azione combinata di micronebulizzazione di soluzione di perossido di idrogeno stabilizzato al 12 % e sali di argento solfato, presidio medico chirurgico conforme alla norma UNI EN 14476, garantisce una efficacia comprovata grazie alla sua attività sporicida, battericida, micobattericida, fungicida e virucida.

A completamento è stato effettuato un successivo intervento di igienizzazione atto a garantire nel tempo la durata del trattamento, eseguito con il nuovo sistema REair, messo a punto e testato da un’innovativa start-up piacentina, che si basa sul principio della fotocatalisi. Questa soluzione tecnica, avvalendosi dell’energia della luce, consente di ossidare gli inquinanti chimici e biologici aerodispersi e la decomposizione di microrganismi nocivi quali microbi, batteri, allergeni e virus, migliorando notevolmente la salubrità e la sicurezza negli ambienti di lavoro, nonché l’eliminazione di cattivi odori.

La metodologia e le tecniche applicate rispondono pienamente a quanto previsto dalla circolare 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute pur rimanendo soluzioni eco-compatibili che garantiscono una disinfezione accurata, sicura e rispettosa dell’ambiente, con un’efficacia ampiamente dimostrata e comprovata scientificamente.

Potrebbe interessarti

Coronavirus. Nuova ondata di contagi e nuovi lockdown nel mondo

Nel Nord della Spagna, nella zona di Segrià, a seguito di dati che confermano un …

Lascia un commento