Home / Notizie / Cronaca / Coronavirus, in Italia quasi 6 milioni di casi. La stima dell’Imperial College

Coronavirus, in Italia quasi 6 milioni di casi. La stima dell’Imperial College

Da un recentissimo studio sull’epidemia di COVID-19 in Europa pubblicato degli epidemiologi dell’Imperial College di Londra, tra i più stimati del mondo, emerge un dato molto significativo. In Italia al 28 marzo 2020 risulterebbero positive al nuovo coronavirus più di 5,9 milioni di persone, con una stima che corrisponde al 9,8% della popolazione. Questo dato renderebbe molto più chiari i numeri del contagio e giustificherebbe anche l’alto numero di decessi. Va precisato che lo studio inglese, svolto da epidemiologi e matematici, è un’indagine statistica che intende fornire un’ipotesi su quanti potrebbero essere i contagiati. Sulla base dei dati raccolti in queste settimane, i ricercatori hanno stimato, applicando un modello matematico complesso, quanti potrebbero essere i positivi reali in Italia.

Ecco lo studio: SCARICA QUI IL PDF

“Capite perché i numeri che sentite in tv ogni giorno alle 18 non hanno molto significato?”, ha commentato il virologo Roberto Burioni pubblicando le tabelle dello studio su Medical Facts.

Potrebbe interessarti

Il sindaco Barbieri saluta Ostuni: “perdo un importante punto di riferimento”

PIACENZA – Abbiamo dato ieri la notizia che il Questore Pietro Ostuni lascerà il suo …