Home / Notizie / Cronaca / Durante la lite spunta un coltello. Perde la vita un 52enne appartenente alla comunità Sinti

Durante la lite spunta un coltello. Perde la vita un 52enne appartenente alla comunità Sinti

Caorso (Piacenza). Gravissimo fatto di cronaca nel corso del tardo pomeriggio di lunedì 13 gennaio, a Caorso, dove una lite è degenerata nella violenza, non lontano da un bar di via Roma. Un 52enne pregiudicato e appartenente alla comunità Sinti di Caorso, Rocco Bramante, sarebbe stato colpito con coltellate mentre si trovava a bordo della sua automobile; uno dei colpi subiti gli avrebbe reciso l’arteria femorale, ma sarebbe comunque riuscito a raggiungere la caserma dei carabinieri.

Sono così stati chiamati i soccorsi del 118, ed è stato disposto il trasporto d’urgenza verso l’ospedale cittadino, ma sfortunatamente non è stato possibile fare nulla per il 52enne, che è giunto morto all’ospedale. Sono ora in corso le indagini da parte dei carabinieri, ed un 64enne pregiudicato residente a Caorso sarebbe stato fermato ed arrestato con l’accusa di omicidio. Le indagini proseguono, tuttavia, nel tentativo di ricostruire, grazie alle testimonianze dei presenti, le circostanze di quanto accaduto.

Sembrerebbe che alcuni testimoni abbiano raccontato di aver visto il 52enne tentare di investire l’altro contendente, che per tutta risposta sarebbe entrato nel bar per agguantare un coltello e ritornare ad assalire l’altro uomo.

Forte la reazione di rabbia della comunità Sinti locale. che si è radunata di fronte alla caserma dei carabinieri per manifestare il suo sconforto. Alcune donne avrebbero giurato vendetta, e manifestato intenzione di danneggiare un’auto parcheggiata poco distante (secondo loro appartenente al presunto omicida), ma sarebbero state fermate prima che potessero passare dalle parole ai fatti.

Potrebbe interessarti

Mean Girls. Dopo il successo a Broadway il film di culto tornerà sugli schermi… sotto forma di musical

Prima il film, poi il musical, poi il film del musical. Risale al 2004 l’uscita …

Lascia un commento