Home / Notizie / Cronaca / All’Ex Carmine gli stati generali della ricerca e il piano Smart City
Patrizia Barbieri, Elena Baio, Ex Carmine

All’Ex Carmine gli stati generali della ricerca e il piano Smart City

Patrizia Barbieri, Elena Baio, Ex CarmineHa inaugurato questo pomeriggio l’ex Chiesa del Carmine, sede del “Laboratorio Aperto Piacenza” uno spazio dedicato a innovazione, tecnologia, soluzioni all’avanguardia. Ma dopo il taglio del nastro, il saluto delle istituzioni e gli interventi di tutti i soggetti che a vario titolo hanno contribuito al raggiungimento di questo importante risultato, domani proseguono gli appuntamenti di questa due giornate inaugurali dell’ex Chiesa del Carmine.

La mattina di venerdì 20 dicembre, infatti sarà dedicata alle scuole i cui alunni saranno accompagnati attraverso il percorso dei lavori e del cantiere che ha portato fino a qui e che avranno la possibilità di vivere in prima persona una Lab Experience su misura per loro.

Nel pomeriggio l’ex Chiesa del Carmine ospiterà invece l’appuntamento degli Stati Generali dedicati alla Ricerca dal titolo “Il Comune che vogliamo – il Piano Smart City”

Sarà l’importante occasione per presentare alla cittadinanza il progetto Start City, ovvero il primo Piano Smart City del Comune di Piacenza, il cui obiettivo è quello di arrivare ad incidere concretamente sulla qualità della città migliorandola, grazie a un utilizzo intelligente e finalizzato delle nuove tecnologie.

Qui di seguito, il programma dettagliato degli appuntamenti previsti venerdì 20 dicembre all’ex Chiesa del Carmine.

 

MATTINA

9.30 – 9.45 Saluti istituzionali e introduzione – Comune di Piacenza

9.45 – 10.10 Il recupero e il restauro dell’ex Chiesa del Carmine – Valentina Arosio, restauratrice

10.10 – 10.30 Cantiere Carmine: Un cantiere “parlante” nel cuore di Piacenza – Arch. Franz Bergonzi

10.30 – 12.00 VR/AR Lab experience, dedicato alle scuole

 

POMERIGGIO

15:00 Saluti e introduzione – Elena Baio vicesindaco con delega all’innovazione del Comune di Piacenza)

15.10 Presentazione del Piano Smart City del Comune di Piacenza – Roberto Gerardi (segretario e direttore generale di Enti Locali) – Giuseppe Morsia (U.O. Programmazione e Innovazione) – Giovanni Maggi (servizio organi istituzionali – sistemi informativi)

15.50 Il Piano Smart City: le proposte dei cittadini – Elena Baio (vicesindaco con delega all’innovazione del Comune di Piacenza)

16.00 Diagnostica urbana, Big Data e prestazioni ambientali per una smart sustainable responsive city – Massimo Tadi (professore del Politecnico di Milano Polo Territoriale di Piacenza

16.30 Tavola rotonda “il futuro delle nostre città” –

Moderatore

Michele Roda Professore del Politecnico di Milano – Dipartimento di Architettura e Studi Urbani

Intervengono:

Elena Baio Comune di Piacenza – Vicesindaco con delega all’Innovazione dei sistemi informativi e Sviluppo dei progetti Smart City

Micol Guerrini Comune di Ferrara – Assessore alle Politiche Giovanili, Cooperazione Internazionale, Servizi Informatici

Maurizio Manzi Comune di Cremona – Assessore al Bilancio, Innovazione e Digitalizzazione

Ines Seletti Comune di Parma – Assessore ad Educazione ed Innovazione Tecnologica

Potrebbe interessarti

Papa Francesco Urbi et Orbi Coronavirus

Coronavirus. La preghiera e la benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco

La preghiera e la benedizione ‘Urbi et Orbi’ di Papa Francesco, nell’emergenza coronavirus, è stata trasmessa in diretta …